Zelensky giura di combattere per il ritorno sicuro degli americani catturati

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky Ha promesso di combattere per il ritorno sicuro di due americani che sono stati catturati dalle forze russe in Ucraina, elogiandoli come “eroi”.

I veterani Alexander Drake, 39, e Andy Huynh, 27, catturato La scorsa settimana durante una battaglia in un villaggio fuori Kharkiv, nel nord-est.

Giorni dopo, i prigionieri hanno parlato con l’agenzia statale russa RT da un centro di detenzione nella regione ucraina del Donbass controllata dal Cremlino, che è stata teatro di alcune delle battaglie più feroci della guerra.

“Cosa posso dire? Sono degli eroi e per me sono gli stessi ucraini perché danno la cosa principale che hanno: le loro vite”, Zelensky ha detto in un’intervista Nell’ambito dell’Aspen Festival of Ideas, NBC News ha riferito.

Tuttavia, Zelensky non alludeva all’omicidio di Drueke e Huynh Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov Lunedì non ha escluso la possibilità che i combattenti stranieri possano essere condannati a morte.

Volodymyr Zelensky ha dato il suo sostegno a due soldati americani catturati mentre difendeva l’Ucraina.
AFP tramite Getty Images
Andy Huynh
Andy Huynh, 27 anni, un marine in pensione, è stato catturato dalle forze russe fuori Kharkiv.
tramite Reuters TV

“Sono sicuro che lotteremo per loro e li riprenderemo, e ovviamente torneranno dalle loro famiglie”, ha detto Zelensky.

“Per me è un grande onore che nel mondo ci siano dei soldati che non hanno paura, e sono venuti per sostenerci e sostenere la nostra sovranità e indipendenza”.

Nei suoi commenti sugli americani, Peskov ha suggerito che le tutele legali internazionali ai sensi della Convenzione di Ginevra non si applicano a loro perché sono “soldati di ventura” e non sono membri delle forze armate ucraine.

Alexander Druik
Alexander Drake, 39 anni, ha prestato servizio in Iraq per l’esercito degli Stati Uniti
tramite Reuters TV

Drwick, un veterano dell’esercito americano, ha prestato servizio in Iraq. Sua madre ha detto al Telegraph che soffriva di disturbo da stress post-traumatico e stava lottando per mantenere un lavoro prima di andare in Ucraina.

READ  L'ambasciatore degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite ha individuato 3 aree in cui gli Stati Uniti potrebbero intervenire presto contro l'Ucraina

Huyn, un ex marine, è partito per combattere in Ucraina ad aprile, Secondo WAAY, una sussidiaria di Alabama ABC.

Il coordinatore del Consiglio di sicurezza nazionale John Kirby ha criticato le minacce avanzate dal rappresentante del Cremlino definendole “spaventose” e “inquietanti”.

“Continueremo a provare e vedere cosa possiamo al riguardo”, ha detto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply