Novembre 27, 2021

Umbrialibera

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Umbrialibera

World Series 2021 – Perché gli Atlanta Braves hanno tirato fuori Ian Anderson da un’asta senza successo

Atlanta – Arriva la mossa finale, un altro brutto attacco al cuore della partita. Dopo cinque inning imbattuti in gara 3 delle World Series, il manager Brian Snitker è entrato di testa. Ian Anderson Al Braves Duckout, Houston disse al suo titolare che lo avrebbe eliminato prima di affrontare l’ordine degli Astros per la terza volta. Nerd-haters, metti tutto insieme – è una specie di classico.

Fatta eccezione per il decisore, che ha detto che era quasi il contrario. Snitker, dimostrando di non avere alcun interesse per il desiderio di base della condizione umana per il dramma, ha calpestato la trama non a causa di un foglio di calcolo, ma a causa della sensazione umana alla bocca dello stomaco. Anderson non otterrà il suo no-hitter, e il mondo non avrà la sua trama preferita, e c’era una semplice ragione: non sembrava giusto.

“Ian, ‘Sei sicuro? Sei sicuro?’ Era come”, dice Snitker. “Ma ho detto, ‘Iron, sto andando proprio qui con il mio istinto. I miei occhi, il mio istinto.’ Sarebbe stato molto più facile lasciarlo andare”.

Snitker è gente disarmata – gente di livello nobile – e questo lo aiuterà a togliere il pungiglione dalla sua innocenza. “La cosa senza colpi”, ha detto, lanciandolo proprio lì. “Non ha intenzione di lanciare un battitore da nove inning”.

Snitker parlò un po’ di più, e sembrava ancora cercare di convincersi, alla fine: “Non lo so. Potrebbe aver causato una battuta d’arresto. Penso che, all’epoca, stavo pensando a un gioco. A questo livello, ha fatto il suo lavoro».

In panchina, il 23enne Anderson, che ha una breve storia di comportamento improbabile e lancio incredibile, è stato in grado di sentire Snitker muoversi verso se stesso. Sa perché, perché Snitker fa quel viaggio solo con una stretta di mano e un complimento.

READ  Dave Chappell afferma di incontrare i lavoratori transgender di Netflix, ma solo a determinate condizioni

“Scese le scale e disse: ‘Ecco. Un lavoro.'” Ti senti un po’, devo dare di più.

Anderson fissò il viso tondo di Snitker, che ha dato all’Atlanta Braves Baseball quasi 50 anni. “Sapevo che non si sarebbe mosso”, ha detto. “Siamo così fortunati ad averlo. Il modo in cui ci tratta non è salutare. Nel bene e nel male, ti agiterà la mano ad ogni viaggio, e farà molto.”

I Braves hanno vinto 2-0 e hanno preso due partite di vantaggio sugli Astros, e se quel risultato fosse stato diverso la domanda – e le risposte – sarebbero state di tono diverso. No-hitter perso all’ottavo posto – di fronte Tyler Matsek – Pizzicatore Aletmis Dias Per colpire una palla al volo nel campo corto sinistro, è caduta a terra Eddie Rosario.

Quindi il gioco meno lussuoso – quasi decente – sarebbe stato uno senza battitori. Non ci sono giocate difensive memorabili. Anderson è davvero bravo, ma ha messo insieme i peggiori cinque inning che si possano immaginare. Ha camminato tre, ne ha colpito uno, ha ottenuto cinque vittorie in cinque inning e, in una notte fredda e piovosa, quasi 76 dei suoi 76 lanci sono stati strike. Era andato a numeri interi due volte Jose Aldue, Chi era in testa dal sesto posto, due volte Alex Breckman, Chi era al terzo posto.

Non sembrava in alcun modo importante fino a quando Snitker non ha deciso di finirlo. Anderson sapeva meglio in quel momento e sorrise con Snicker al riparo dopo la stretta di mano. Quando furono pronti per finire il lavoro, fu senza dubbio chiesto loro di descrivere il vento di anticipazione che era penetrato nel prato dei Braves, “Bene, Luca Jackson Non lo so. [A.J.] Il custode non lo sa. Dopo che ho finito i miei inning, sono venuti da me e hanno detto: ‘Ehi, sapevi di aver perso la prima vittoria?’ Si, lo so. “

READ  La Porsche Cayman GT4 arriva per la corona della RS 911

Anderson ha ammesso di aver avuto un ruolo nel voler vedere fino a che punto poteva girare con il no-hitter nelle World Series. “Penso che lo elaborerò un po’ di più”, ha detto.

“Voglio vincere una partita di baseball”, ha detto Snitker. “Non vedo molte cose. Mia moglie mi chiede sempre: ‘Hai visto? Hai visto?’ E devo dire di no. Sei boutique nel gioco, non stai guardando le cose. Ma sai, non lancerà un no – battitore “.

Non si tratta di serie mondiali, valutazioni o trame. Sono decisioni aziendali, pulite e semplici, che appaiano in una serie di formule o nella mente di un uomo di 66 anni.