‘Vorrei essere un uomo’, dice Cheng Qinwen mentre i crampi allo stomaco finiscono con il France Open

La cinese Cheng Qinwen ha affermato che i forti crampi allo stomaco hanno distrutto le sue speranze di completare una vittoria a sorpresa all’Open di Francia contro la numero uno del mondo Iga Swiatek lunedì e l’hanno lasciata a desiderare “posso essere un uomo”. Cheng, 19 anni e al suo primo torneo al Roland Garros, ha preso il primo set dalla testa di serie prima di crollare 6-7 (5/7), 6-0, 6-2 in una partita degli ottavi di finale. La numero 74 del mondo aveva bisogno di un timeout medico per legare la sua gamba destra infortunata all’inizio del secondo set, ma ha rivelato che era l’ultima delle sue preoccupazioni.

“Si tratta solo di cose da ragazze”, ha detto Cheng, riferendosi al dolore mestruale.

“Il primo giorno è sempre molto duro e dopo devo allenarmi e il primo giorno mi sento sempre molto dolorante.

“Non potevo andare contro la mia natura. Vorrei essere un uomo, quindi non avrei questo. È difficile”.

Nel set di apertura di 82 minuti, Zheng ha salvato cinque set point, ne ha presi due e poi si è fatta strada di 2/5 nel tiebreak per sorprendere la testa di serie.

È stato il primo set perso dalla Swiatek dal 23 aprile, quando è stata messa sotto pressione da Lyudmila Samsonova nelle semifinali di Stoccarda.

Con la serie di campioni del Roland Garros 2020 in pericolo, Cheng aveva bisogno di un timeout medico sullo 0-3 nel secondo set a causa di un infortunio alla gamba.

Cheng, che ha sconfitto la campionessa 2018 Simona Halep sulla strada per il quarto round, è tornata con la coscia destra strettamente legata ed è scivolata rapidamente fuori dal secondo set.

READ  Accordo raggiunto per annullare la vendita da $ 518.000 della palla "definitiva" di Tom Brady

Swiatek si è ritagliata un doppio break in classe contro la sua stanca avversaria, i cui problemi fisici hanno contribuito a 46 falli non compulsivi.

“La gamba ha reso difficile”, ha aggiunto Cheng. “Ma rispetto allo stomaco è stato facile. Non posso giocare a tennis perché lo stomaco era così dolorante.

“Sto davvero facendo del mio meglio in campo, è dura”.

Swiatek ha esteso la sua serie di vittorie consecutive a 32 partite per pareggiare la terza migliore serie di vittorie consecutive del secolo stabilita da Justine Henin 14 anni fa.

“Cheng ha giocato un tennis fantastico”, ha detto Swatik dopo aver raggiunto i quarti di finale per il terzo anno consecutivo.

“Sono rimasto sorpreso da alcuni dei suoi tiri e il suo top spin è stato fantastico. Congratulazioni a lei. Sono felice di essere tornato dopo un primo set frustrante quando ero in cima.

Promozione

“Sono orgoglioso di essere ancora nel torneo”.

L’undicesima testa di serie Swiatek affronterà l’americana Jessica Pegula per un posto in semifinale.

Argomenti menzionati in questo articolo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply