United Airlines investe 15 milioni di dollari nell’avvio di un taxi aereo

United Airlines ritiene che entro pochi anni molti clienti delle grandi città pagheranno $ 100 o più per un viaggio di sola andata verso l’aeroporto in un taxi aereo elettrico a quattro posti.

La compagnia aerea con sede a Chicago ha dichiarato giovedì di aver investito 15 milioni di dollari in un produttore start-up e di aver firmato un accordo “condizionato” per l’acquisto di 200 piccoli aerei con opzioni per altri 200.

Lo United ha detto che si aspetta di ricevere i primi taxi – che decolleranno e atterreranno verticalmente, come gli elicotteri – da Eve Air Mobility entro il 2026.

È difficile giudicare l’impegno dello United nell’accordo, poiché non fornirà le condizioni per l’ordine. Un portavoce ha affermato che i termini sono standard per l’acquisto di un aeromobile che non è stato approvato dalle autorità di regolamentazione e coprono “una serie di obiettivi aziendali dello United”.

La partecipazione in Eve è inferiore al 5% della partecipazione dello United Guadagno del 2° trimestre.

Ma l’accordo si adatta al modello di interesse pubblicitario dello United per le startup che cercano di costruire e ottenere l’approvazione normativa per i taxi aerei, come arcierevelivoli supersonici, come bolla.

Mike Liskinen, capo del braccio di venture capital di United, ha affermato che gli eVTOL – gli aerei elettrici a decollo e atterraggio verticale – sarebbero ideali per le città intasate dal traffico in cui vola la United, tra cui New York, Chicago e San Francisco. Ha detto che gli aerotaxi sarebbero più veloci della guida in aeroporto e produrrebbero meno emissioni, e i viaggi costerebbero da $ 100 a $ 150 a tratta.

“Ci vorrà tempo prima che i consumatori lo accettino. All’inizio le persone avranno una certa esitazione”, ha affermato Liskinen. “Suonerà molto come guidare in un elicottero, potrebbe intimidire alcuni, ma cambierà il modo in cui lavoriamo e viviamo”.

READ  Le azioni sono in forte calo, i prezzi del petrolio sono in calo; GameStop avvita mentre Tesla incombe

L’aereo Eve dovrebbe avere un’autonomia compresa tra 40 e 60 miglia. I progetti futuri potrebbero essere leggermente più grandi dell’aereo a quattro posti attualmente pianificato, ma non sostituiranno nessun aereo che la United vola da un aeroporto all’altro, quindi non ridurranno le emissioni di carbonio prodotte dalla flotta regolare della compagnia aerea.

Eve Holding Inc. È una società quotata in borsa fondata quest’anno attraverso una combinazione di una società di acquisizione per scopi speciali chiamata Zanite e un’unità del produttore di aeromobili brasiliano Embraer. Ha sede a Melbourne, in Florida.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply