Un gasdotto tra la Lituania e la Lettonia è saltato in aria, ma non ci sono segni di un attacco

VILNIUS (Reuters) – Venerdì si è verificata un’esplosione in un gasdotto che collega la Lituania e la Lettonia, ma non ci sono state prove immediate di un attacco, ha detto la società lituana di trasporto del gas Amber Grid.

Un video diffuso dall’emittente pubblica lituana LRT ha mostrato un incendio scoppiato nel luogo dell’esplosione nella contea di Panevezys, nel nord della Lituania. L’amministratore delegato dell’operatore della rete di gasdotti della Lituania ha dichiarato che l’incendio è stato domato.

“Secondo la valutazione iniziale, non vediamo alcuna causa maligna, ma l’indagine coprirà tutte le possibili opzioni”, ha dichiarato il CEO di Amber Grid, Nimonas Pycnios, in una conferenza stampa.

Le forniture di gas sono state interrotte, ma l’amministratore delegato ha affermato che l’esplosione ha danneggiato uno dei due gasdotti paralleli che inviano gas dalla Lituania alla Lettonia e che Amber ha pianificato di ripristinare le forniture utilizzando la linea non danneggiata.

“Abbiamo in programma di ripristinare le forniture di gas entro poche ore in quantità simili. Prevediamo che i clienti non sentiranno l’impatto di questo evento”, ha detto Peknius ai giornalisti.

La Lituania, come l’Ucraina dilaniata dalla guerra, confina con la Russia e si trova sul Mar Baltico, dove i gasdotti russi Nord Stream verso la Germania sono stati distrutti dalle esplosioni dell’anno scorso.

LRT ha riferito che le fiamme inizialmente si sono alzate di circa 50 metri (160 piedi) nell’aria e potevano essere viste ad almeno 17 chilometri (11 miglia) di distanza.

L’agenzia di stampa baltica BNS ha affermato che non ci sono notizie di feriti o morti.

READ  Risposte ai cruciverba del New York Times: artista Henri Toulouse

Povilas Balcionas, capo della pubblica amministrazione nella vicina città di Pasvalles, ha detto a Reuters che le fiamme hanno inizialmente bruciato come una “grande fiamma di gas” prima di spegnersi.

Segnalazione aggiuntiva di Andrios Sitas Segnalazione aggiuntiva di Terry Solsvik; Montaggio di Kirsten Donovan, David Evans e Grant McCall

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply