TV QD-OLED Samsung S95C e S90C al CES 2023

L’anno scorso, Samsung è entrata nel mercato dei televisori OLED con il rilascio dell’S95B QD-OLED Il modello, che combina le migliori qualità di Quantum Dot e OLED in un unico pacchetto. Un anno dopo, V.I CES 2023Samsung ha rivelato due sequel QD-OLED, giustamente chiamati S95C e l’S90C, che apportano entrambi alcuni aggiornamenti significativi alla gamma.

Siamo al CES e abbiamo la possibilità di provare in prima persona i nuovi televisori QD-OLED S95C e S90C. Condividiamo questa esperienza in un nuovo video pratico, che puoi guardare di seguito. Ecco un’anteprima di ciò che puoi aspettarti.

Samsung offre ora televisori QD-OLED da 77 pollici

La prima grande modifica alla gamma di TV QD-OLED di Samsung si presenta sotto forma di un modello più grande da 77 pollici. Bene, due di loro, per l’esattezza, l’S95C e l’S90C saranno disponibili in dimensioni simili, inclusi 55, 65 e 77 pollici.

Il secondo è l’inclusione di un secondo modello, l’S90C, che Samsung sembra aver sviluppato con l’obiettivo di rendere disponibile la tecnologia QD-OLED a più clienti. In altre parole, senza che Samsung riveli troppi dettagli, l’S90C è progettato per essere un’alternativa più economica all’S95C, pur vantando funzionalità altrettanto avanzate.

Secondo Samsung al CES 2023, l’S95C e l’S90C hanno entrambi una risoluzione UHD 4K e una frequenza di aggiornamento di 144Hz. Ufficialmente, sono i primi TV Samsung QD-OLED a supportare 144Hz, anche se il modello S95B rilasciato lo scorso anno è ufficiosamente in grado di farlo. 144 Hz tramite overclocking.

Samsung afferma che l’S95C ha un tempo di risposta di 0,1 ms e la certificazione AMD Freesync Premium Pro, anche se non è chiaro se l’S90C abbia queste caratteristiche. Allo stesso modo, l’S95C è certificato Pantone per la precisione del colore e il tono della pelle.

READ  Il titolo del servizio live di PlatinumGames è iniziato davvero male

Due caratteristiche che differenziano l’S95C dall’S90C – quest’ultimo dovrebbe essere più conveniente – sono OTS Plus Sound e il supporto del box Samsung One Connect. L’S90C manca di quest’ultima caratteristica e utilizza OTS Lite invece di OTS Plus.

Le prestazioni dovrebbero migliorare con una migliore ottimizzazione, ma ci è stato detto che i nuovi QD-OLED utilizzano lo stesso processore Quantum Processor 4K del modello 2022.

Nel complesso, l’S95C sembra essere un eccellente seguito dell’S95B, mentre l’S90C potrebbe rivelarsi un’ottima aggiunta alla serie QD-OLED di Samsung se valutato di conseguenza. Inutile dire che il fattore di forma più grande da 77 pollici è un enorme passo nella giusta direzione sia per l’S95C che per l’S90C.

Verificare SAMSUNG Video pratico sul TV QD-OLED S95C/S90C qui sotto e continua a guardare per altre notizie e video sul CES 2023.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply