Totti, un cucchiaio al tartufo

Norcia, il capitano ha detto sì

0
3371
totti a norcia, mostra del tartufo nero 2018
Totti e famiglia

 

Norcia, una cittadina che vuole riaffermare con forza la propria identità, puntando sulle risorse del territorio, per riemergere pienamente dopo la dura prova del sisma.

E’ stato presentato, il 19 dicembre, a palazzo Donini, l’appuntamento con la 55esima edizione della mostra mercato del tartufo nero di Norcia.

Un’edizione che si svolgerà nel corso di tre fine settimana, il 23-25 febbraio, 2-4 e 9-11 marzo.

il primo sarà presentato da uno dei miti del calcio italiano, Francesco Totti.  Il Capitano è sempre in campo, stavolta a Norcia, in Umbria, testimonial di uno dei prodotti più ricercati e prelibati dell’area, il celeberrimo tartufo nero, “re” delle tavole.

Saranno presenti espositori da tutta la regione, che riempiranno, come in altre occasioni, le vie di Norcia di persone curiose, di assaggiare, e sentire il profumo di questa deliziosa eccellenza del territorio, nonché di numerosi e ben informati esperti. Sarà organizzata anche un’area ristorazione per le degustazioni.

Non solo tartufo nero, ma anche altri prodotti altrettanto noti, come salumi , formaggi, la lenticchia di Castelluccio e tutte le altre tipicità locali.

L’evento, durante i tre fine settimana, sarà accompagnano da una anche da una serie di spettacoli musicali, cabaret, artisti di strada, ed altri intrattenimenti per grandi e piccoli.

Sia il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, che l’assessore regionale, Fernanda Cecchini, rimarcano l’importanza di “dimostrare all’esterno che la Valnerina, Norcia e le altre aree interessate dalle scosse telluriche stanno ripartendo. Presentando le proprie tipicità locali, nella seconda edizione dopo il sisma, ma chiedendo ancora vicinanza al territorio, entusiasmo da parte di tutti, per spingere a ricominciare con forza ancora maggiore”.

di Tecla Bolognini