Telescopio James Webb colpito da micrometeoriti: NASA

Un micrometeorite ha colpito un pezzo dello specchio del telescopio spaziale James Webb, ma dovrebbe continuare a funzionare normalmente, afferma la NASA.

Una piccola meteora ha colpito uno specchio del telescopio spaziale James Webb il mese scorso, ma dovrebbe continuare a funzionare normalmente, ha detto la NASA giovedì.


“Dopo le valutazioni iniziali, il team ha scoperto che il telescopio stava ancora operando a un livello superiore a tutti i requisiti della missione, nonostante l’effetto marginale sui dati”, ha affermato l’agenzia spaziale statunitense.

“Le prestazioni nella prima infanzia di Webb rimangono ben al di sopra delle aspettative e l’osservatorio è pienamente in grado di eseguire la scienza per cui è stato progettato”, ha aggiunto.

Uno degli specchi primari dell’osservatorio spaziale ha subito l’impatto di una piccola meteora, che tende ad essere più piccola di un granello di sabbia, tra il 23 e il 25 maggio.

Il telescopio, che dovrebbe costare alla NASA quasi 10 miliardi di dollari, è tra le piattaforme scientifiche più costose mai costruite, rispetto al suo predecessore, Hubble, e al Large Hadron Collider del CERN.

La missione di Webb prevede lo studio di pianeti lontani, noti come esopianeti, per determinarne l’origine, l’evoluzione e l’abitabilità, e si prevede che produrrà “immagini a colori sorprendenti” dell’universo a metà luglio.

Il telescopio ha trascorso gli ultimi mesi ad allineare i suoi strumenti in preparazione per la grande rivelazione.

La NASA ha affermato che gli attacchi di micrometeoriti sono “un aspetto inevitabile del funzionamento di qualsiasi veicolo spaziale” e “sono stati previsti durante la costruzione e i test Specchio. “

“Quest’ultimo effetto è stato maggiore del previsto e al di là di ciò che il team avrebbe potuto testare sul campo”, ha affermato.

“Con l’esposizione speculare di Webb allo spazio, ci aspettavamo che gli impatti delle micrometeoriti accidentali decassero in modo sicuro”, ha affermato Lee Feinberg, Elements Manager per il Webb Optical Telescope presso la NASA Goddard. telescopio prestazioni nel tempo.

“Dal lancio, abbiamo avuto quattro piccoli e misurabili colpi di meteoriti minuti che sono coerenti con le aspettative”, ha detto Feinberg.

La NASA ha affermato che per proteggere Webb, le squadre di volo possono tenere l’ottica all’oscuro piogge di meteoriti.

Ha detto che lo sciopero di maggio non è stato il risultato di una pioggia di meteoriti, ma piuttosto una “coincidenza inevitabile”.


Telescopio Webb della NASA: progettato per resistere agli impatti dei micro-meteoriti


© 2022 AFP

la citazione: Il telescopio James Webb colpito da un micrometeorite: recuperato dalla NASA (2022-9 giugno) il 9 giugno 2022 da https://phys.org/news/2022-06-james-webb-telescope-micrometeoroid-nasa.html

Questo documento è soggetto a copyright. Nonostante qualsiasi correttezza commerciale a fini di studio o ricerca privati, nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione scritta. Il contenuto è fornito a solo scopo informativo.

READ  Il lancio di CAPSTONE della NASA sulla luna è stato nuovamente ritardato per i controlli finali

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply