Secondo quanto riferito, i delfini erano pronti a firmare un contratto da 100 milioni di dollari con Sean Payton

Getty Images

Per quelli di voi che frequentano questa particolare destinazione digitale e/o che la guardano o la ascoltano PFT in direttaSai già che i Dolphins volevano assumere Sean Payton come prossimo allenatore della squadra, con l’idea di assicurarsi anche i servizi del quarterback. Tom Brady. Sai anche che una causa intentata dall’ex allenatore dei Dolphins Brian Flores (lo stesso giorno in cui Brady ha annunciato il suo ritiro di breve durata) ha fatto esplodere tutto.

Era, come abbiamo detto più volte da fine febbraio, un affare fatto. Stava accadendo. Era in fila. Era solo questione di tempo.

Durante la settimana del Super Bowl, Brady avrebbe potuto essere presentato come proprietario di minoranza dei Dolphins. Successivamente, i Dolphins hanno avuto un accordo con i Saints per Payton, con almeno la scelta del primo round da Miami a New Orleans. Quindi, dopo che i Buccaneers hanno acquisito un nuovo quarterback attraverso il libero scambio o l’agenzia, potrebbe essere raggiunto un accordo tra Miami e Tampa Bay per Brady per giocare per i Dolphins.

Sì, stava succedendo. In effetti, era un affare fatto. È stata la storia più non segnalata dell’Offseason, in gran parte perché non è stata segnalata per la prima volta da ESPN.com e/o NFL Media. Da allora l’hanno in gran parte ignorato e/o minimizzato, perché non lo era per loro.

Questo non lo rende meno vero.

Di recente, più report hanno aggiunto dettagli chiave all’equazione. I Dolphins erano disposti ad assegnare a Payton un contratto da 100 milioni di dollari.

Dave Hyde di Sentinella del sole della Florida meridionale È stato riferito alla fine della scorsa settimana che Payton avrebbe guadagnato $ 20 milioni all’anno in cinque anni. Albert Breer di SI.com ha riferito lunedì che in realtà avrebbero potuto essere $ 100 milioni in quattro anni.

READ  Scambio di Matt Chapman: Toronto Blue Jays ottiene la terza base mentre la vendita di Oakland continua

Che si tratti di quattro o cinque anni, non sorprende che: (1) sia stato concordato; e (2) il mercato della formazione è in procinto di crollare.

Ovviamente ciò non è avvenuto. Vieni l’anno prossimo, qualcuno sicuramente farà un altro tour di Payton. I ghepardi sono già stati assegnati a Peyton. Come mostrato in creatori di giochiera un cowboy si prepara a sostituire Jason Jarrett con Payton all’inizio del 2019, ma una strana svolta degli eventi che ha coinvolto i New Orleans Pelicans e Anthony Davis ha rovinato quello che all’epoca era un affare fortuito.

Altre squadre potrebbero essere interessate a Payton entro il 2023. Ovviamente giocherà il prossimo anno. È una merce collaudata. Ora è noto che sarà pronto per allenarsi di nuovo. Ci riuscì quasi, senza interruzioni.

Ma per quanto riguarda la causa di Flores, sarebbe successo. Payton e Brady a Miami. Brady, si riunisce con un Parcells della vecchia scuola che brucia l’olio di mezzanotte e richiede un alto grado di responsabilità dai suoi giocatori. Proprio come Bill Belichick.

Per capire l’attrazione di Brady per Payton, è meglio capire il desiderio di Brady (sebbene espresso ai pirati) di scambiare Bruce Ariani per Todd Bowles, un mecenate di Parcells. Sebbene Brady non possa sopportare un giorno in 20 anni con Belichick, Brady conosce il valore di un duro allenamento per lui e per il resto della squadra. Un allenatore che lavora e lavora e lavora e si aspetta un impegno simile dai suoi giocatori. Questo è quello che voleva Brady, ed è quello che ha quasi ottenuto a Miami.

Andiamo avanti, in entrambi i modi. Payton e Brady, che sarà un free agent nel 2023, potrebbero finalmente collaborare altrove? Tutto dipende da dove va Payton e se questa squadra ha bisogno di un quarterback. Miami, che rimane una potenziale destinazione per Brady, non cambierà allenatore dopo un anno con Mike McDaniel. Cowboys, se Payton atterra lì, non cambieranno il loro quarterback.

READ  Nick Bosa si presenta al mini camp dei 49ers "sicuramente" in forma migliore

Potrebbe essere Carolina? È difficile immaginare che i Saints scambino i diritti di Payton all’interno del dipartimento. Tuttavia, quando si valutano potenziali punti sia su coaching che quarterback dopo la fine della prossima stagione, ha senso guardare alla possibilità, per quanto sottile possa sembrare attualmente, che i pianeti si allineino in un modo che si traduce in una squadra rivale in cerca di un nuovo allenatore e un nuovo quarterback. Questa squadra, se si adatta alla descrizione, potrebbe essere la prossima squadra che cerca di raggiungere Payton e Brady.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply