Sarah Pauline è avanzata alle elezioni speciali dell’Alaska per il seggio all’Open House

NuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Sarah Paul è anche tra i tre candidati in testa Elezioni straordinarie in Alaska Ad agosto, per occupare un seggio alla Camera degli Stati Uniti aperto dopo la morte del decano Don Young.

Young, repubblicano, è entrato in carica 49 anni fa Morì a marzo A 88 anni.

romanzo dell’Alaska, Sabato si sono svolte le elezioni, principalmente a scrutinio, che includevano i candidati di tutti i partiti per l’unico collegio elettorale di Lok Sabha dello stato.

Sarah Pauline, repubblicana alla ricerca dell’unico seggio alla Camera degli Stati Uniti in Alaska, parla al Forum dei candidati ad Anchorage, in Alaska, giovedì 12 maggio 2022.
(Foto AP / Mark Thisen, file)

Paul era uno dei circa 50 candidati e godeva di un riconoscimento del nome maggiore di molti.

La certificazione primaria dell’Alaska può andare avanti, secondo le regole della Corte Suprema statale

Con 132.730 voti contati, Palin ha ricevuto il 28,3%, il repubblicano Nick Beckish il 19,3% e l’indipendente Al Gross il 12,8%. La democratica Mary Beldola ha ricevuto l’8,7% e la repubblicana Tara Sweeney il 5,5%.

I primi quattro passeranno alle elezioni speciali, che includeranno un sistema di selezione delle graduatorie approvato dagli elettori entro il 2020.

Il vincitore rimarrà in carica fino a gennaio, quando scade il mandato di Young.

Sarah Pauline si dice pronta a un attacco mediatico se eletta al Congresso: “Non ho niente da perdere”

La certificazione dei risultati di sabato era discutibile lo scorso fine settimana in una contestazione legale in cui si affermava che i voti per corrispondenza erano discriminati nei confronti degli elettori ipovedenti, ma l’Alta Corte statale ha stabilito che la certificazione potrebbe continuare.

L’asta di Pauline’s House arriva dopo l’incontro con Trump

Paolina, chi era L’ex presidente Trump approva Il compianto sen. Candidato alla vicepresidenza di John McCain nel 2008 e governatore dell’Alaska dal 2006 fino alle sue dimissioni nel 2009.

Cross ha detto che Pauline “ha lasciato l’Alaska” a favore della “fama a buon mercato”, ma Pauline ha detto di aver lasciato il posto a causa di un assalto di rivendicazioni di record e reclami sul protocollo.

Nick Beckish, un repubblicano che sta cercando l'unico seggio alla Camera degli Stati Uniti in Alaska, parla al Forum dei candidati ad Anchorage, in Alaska, giovedì 12 maggio 2022.

Nick Beckish, un repubblicano che sta cercando l’unico seggio alla Camera degli Stati Uniti in Alaska, parla al Forum dei candidati ad Anchorage, in Alaska, giovedì 12 maggio 2022.
(AB)

Fare clic qui per ottenere l’app Fox News

“Non vedo l’ora delle elezioni generali speciali in modo che l’Alaska possa migliorare responsabilmente le sue risorse naturali donate da Dio, frenare la spesa pubblica incontrollata, proteggere la vita umana, difendere il nostro diritto di portare armi e difendere il nostro diritto di riparare il nostro paese. Paul era nel guidare il voto in una dichiarazione che ha pubblicato su Twitter lo scorso fine settimana.

Begum appartiene a un’importante famiglia democratica in Alaska.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply