San Valentino è qui. L’amore è nell’aria con Assaggi d’arte

Food & Jazz dal vino. Con Silvia Pierucci e Davide Tassi

0
226
San Valentino al Giò

L’AMORE E’ NELL’ARIA
PER “FOOD & JAZZ DAL VINO”

CON SILVIA PIERUCCI E DAVIDE TASSI SINGING “A FINE ROMANCE”

 Food & Jazz dal Vino vi dà un appuntamento speciale per San Valentino, la serata più romantica dell’anno, il 14 febbraio al Ristorante Enoteca Giò Arte e Vini di Perugia.

Per Assaggi D’Arte,
Pippo Cosenza espone le sue opere, illustrate dal critico Andrea Baffoni.

Mercoledì 14 Febbraio alle 20.30, in occasione di San Valentino, le morbide voci di Silvia Pierucci e Davide Tassi tornano sul palco del Ristorante Enoteca Giò Arte e Vini di Perugia.

Silvia Pierucci, storica voce della Perugia Big Band, canterà insieme a Davide Tassi, la cui voce gli ha valso, nell’ambiente musicale, il soprannome “Tassinatra”, interpretando le più belle canzoni d’amore swing: “A Fine Romance: Silvia Pierucci e Davide Tassi with swinging Kisses Trio”.

Le due splendide voci, che così bene si completano in una romantica armonia, saranno accompagnate da Marcello Lupoi al piano, Pietro Paris al contrabbasso, Sergio D’Isanto alla batteria. Un quintetto che allieterà i cuori degli innamorati presenti alla serata più romantica dell’anno. Silvia Pierucci e Davide Tassi hanno già stupito il pubblico perugino in occasione degli auguri di Natale: una indimenticabile serata che ha regalato grandi emozioni a chi era presente e che ha chiesto a gran voce il bis.

Ad aprire la serata di Food & Jazz dal Vino sarà l’immancabile appuntamento con “Assaggi D’Arte”: sarà la volta di Pippo Cosenza, che esporrà le sue opere, illustrate dal critico d’arte Andrea Baffoni.

Pippo Cosenza è nato a Palermo, ma vive e lavora a Perugia. Si è laureato a Palermo in Ingegneria Nucleare e all’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia in Tecniche della Scultura. Questa dualità dell’anima di Pippo Cosenza, materialmente distante ma sentimentalmente vicino alla terra dell’infanzia, viene trasfigurata nei suoi artefatti per il tramite del filo della memoria, che visualizza con simboli magici la nostalgia per il tempo passato e per il luogo lontano. Le sue opere sono presenti in Musei e luoghi Istituzionali nazionali e internazionali, ha vinto concorsi e premi d’Arte e ha svolto una intensa attività come curatore e organizzatore di eventi.

Al Ristorante Enoteca Giò Arte e Vini continua il vincente connubio di qualità tra musica, arte, cibo e prestigiosi vini: una vera e propria esperienza dell’anima e del gusto.

Questo il programma di Mercoledì 14 Febbraio.
ORE 20:30
Vernissage
Esposizione delle opere dell’artista: Pippo Cosenza
Saluti e intervento del critico d’arte: Andrea Baffoni
Aperitivo di benvenuto
ORE 21:15
Dinner Cena-degustazione a cura del Ristorante Enoteca Giò
Con ricette abbinate ai vini pregiati delle cantine selezionate dall’enoteca e sponsor delle serate
ORE 22:00
Concerto jazz
Esibizione live di: Silvia Pierucci – voice, Davide Tassi – voice, Marcello Lupoi – piano, Pietro Paris – contrabbasso, Sergio D’Isanto – batteria

Ingresso unico € 34

Riferimenti per la Stampa:

Lavinia Pagnotta
webmarketing@apicehotels.it
075 5731100