A Saint Vincent il convegno di Rivoluzione Cristiana

| Come ai tempi di Donat Cattin, lo stesso format |

0
1420
da destra Caterina Lucangeli
Maria Francesca Del Bianco
eletta negli organi nazionali del partito

Si è conclusa il 12 novembre,  la tre giorni a Saint Vincent della nuova formazione politica Rivoluzione Cristiana dell’onorevole Gianfranco Rotondi. Che, insieme all’Udc di Lorenzo Cesa, affianca Berlusconi nella coalizione di centro-destra alle prossime politiche del 2018.

 

Ai vertici del partito ci saranno quasi solo donne.

E Maria Francesca Del Bianco, segretario regionale dell’Umbria, ha assunto una carica negli organi nazionali del partito.

Durante il Congresso, a sorpresa, l’intervento a viva voce di Silvio Berlusconi:

“… Dunque non siete un movimento che guarda al passato, un passato illustre ma irripetibile, siete una realtà proiettata al futuro, nei metodi e nei contenuti. Un futuro che costruiremo insieme, nel centro-destra, che si arricchirà della presenza democratico cristiana.

 

A questo proposito consentitemi di rivolgere un particolare saluto al mio amico Lorenzo Cesa, che partecipa ai Vostri lavori, e che sta riportando l’UdC ad un ruolo di rilevante importanza.

Silvio Berlusconi

Caro Gianfranco (Rotondi ndr) siamo alla vigilia di una tornata elettorale decisiva. Tu e la Tua squadra avete un compito importante: quello di aiutare il centro-destra a vincere. Sono certo, conoscendoti e conoscendo molte delle persone che hai raccolto nel tuo partito, che lo svolgerete con la passione, la generosità, l’impegno di sempre.

 

A tutti grazie di quello che state facendo. Un abbraccio affettuoso a Te e a tutti i presenti, con l’augurio che il Vostro incontro rappresenti l’inizio di una stagione di grandi soddisfazioni per Voi e per l’Italia.

Persone come Voi che oggi Gianfranco ha riunito a Saint-Vincent per questa iniziativa. Lo spirito rivoluzionario certo non Vi manca, a partire dal nome che Vi siete dati, e fino alla bellissima provocazione di un partito declinato prevalentemente al femminile.

Ci vedremo presto, per lavorare insieme alla vittoria del centro-destra, alla nostra vittoria.

Forza Gianfranco, Forza Rivoluzione Cristiana e, consentitemelo, Forza Italia, viva l’Italia.”

La sintesi dell’onorevole Gianfranco Rotondi

…”Ho incaricato il coordinatore nazionale, Giampiero Catone, di predisporre una proposta di assetto del partito interamente ‘al femminile’. Non è per assecondare una tendenza, ma per richiamare le radici della Repubblica: furono le donne cattoliche nel ’48 a salvare la democrazia”. Lo dichiara il segretario politico di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi. “La nuova Rivoluzione Cristiana al femminile (venti Segretarie Regionali, cento Segretarie provinciali e cento Segretarie cittadine) – annuncia Rotondi – sarà presto ricevuta dal Presidente Berlusconi che la presenterà alla stampa.”

…”Non devono sorgere divisioni tra gli uomini perché il loro ruolo sarà di altrettanta evidenza anche se – conclude il segretario – per la prima volta si dovrà parlare di quote azzurre invece di quote rosa”.