Safety Bills Damar Hamlin mostra miglioramenti; La NFL sta valutando le opzioni di programmazione

commento

La sicurezza di Buffalo Bills Damar Hamlin ha mostrato segni di miglioramento dopo l’infortunio che lo ha portato Soffre di un infarto La squadra ha annunciato mercoledì che era in campo durante una partita, anche se è rimasto in condizioni critiche nell’unità di terapia intensiva di un ospedale di Cincinnati.

Bill ha detto nella situazione attuale I suoi progressi sono stati “annotati” martedì e durante la notte, aggiungendo: “Dovrebbe rimanere in terapia intensiva mentre il suo team sanitario continua a monitorarlo e curarlo”.

Successivamente Hamlin viene curato presso il Centro medico dell’Università di Cincinnati crollato sul campo Dopo essersi infortunato durante una partita di lunedì sera contro i Bengals.

“In questo momento, le cose si stanno muovendo in una direzione positiva”, ha detto mercoledì Gordon Rooney, rappresentante del marketing di Hamlin, durante un’intervista televisiva. con la rete NFL. “I dottori, quello che stavano cercando di vedere, penso che l’abbiano visto. Non posso parlarne nello specifico. Ma le cose stanno andando nella giusta direzione”.

I funzionari della NFL hanno detto che avrebbero preso in considerazione tutte le opzioni di programmazione quando hanno iniziato a decidere se completare la partita di lunedì, che è stata interrotta durante il primo quarto e successivamente rinviata. La lega ha detto in precedenza che la partita non riprenderà questa settimana. Troy Vincent, vicepresidente esecutivo delle operazioni calcistiche della NFL, ha affermato che le sue conversazioni con l’allenatore di Bills Sean McDermott e altri rappresentanti della squadra si sono concentrate esclusivamente sul loro benessere, senza approfondire se la partita di Bills domenica contro i New England Patriots a Orchard Park, N.Y. Si giocherà come da programma.

READ  Playoff di college football del 2022: Georgia, Michigan, TCU, Ohio State riempiono un campo a quattro squadre

Una ricerca di risposte in mezzo a una lotta all’ultimo sangue su un campo della NFL

“Non abbiamo avuto quella discussione”, ha detto Vincent in una videoconferenza con i giornalisti. “Noi … parliamo costantemente con i club e con i Bills in particolare. È davvero importante tenere il polso dell’allenatore e dei giocatori e non incappare in esso. E lasceremo che Sean e la sua squadra e il suo staff e i giocatori, che qui sono la cosa più importante, ci guidano se dobbiamo prendere questa decisione collettivamente con la società”.

Mercoledì il presidente Biden ha detto ai giornalisti di aver parlato con i genitori di Hamlin, che sono in ospedale con il figlio. Maggiori dettagli di quella conversazione non sono disponibili.

Rooney ha detto nella sua intervista televisiva che Hamelin, 24 anni, è stato rianimato dopo il suo infortunio. Lo zio di Hamlin, Dorian Glenn, ha detto durante un’intervista martedì alla CNN che Hamlin è stato rianimato sul campo e di nuovo in ospedale.

“È stato resuscitato solo una volta”, ha detto Rooney. “Al di fuori di questo, le cose si stanno muovendo nella giusta direzione. Ma a questo punto non c’è chiarezza in termini di quanto tempo impiegheranno le cose, quanto tempo impiegheranno, dove stanno andando le cose. Quindi per la famiglia , si tratta solo di vedere più segnali positivi e [to] Spero che continuerai a costruire su questo”.

Buckner: Damn Hamlin sta combattendo per la sua vita, e lo sport non è lo stesso

Le cure fornite ad Hamlin sul campo lunedì lo hanno tenuto in vita, ha detto Allen Sales, chief medical officer della NFL.

“Non è certamente un’esagerazione affermare che la risposta abile e immediata di tutti questi talentuosi operatori sanitari ha impedito un esito molto tragico in quel momento”, ha affermato Sales.

READ  L'allenatore Pete Carroll afferma di non vedere i Seattle Seahawks scambiare in QB prima dell'inizio della stagione 2022

Fatture Egli ha detto Mercoledì avrebbero avuto riunioni di squadra e prove sul campo. I giocatori di McDermott e Bills non hanno parlato con i giornalisti. La lega ha assicurato alle squadre questa settimana di disporre di risorse per la salute mentale a disposizione di giocatori, allenatori e staff.

“Penso che sia decisamente importante riconoscere quanto questo sia un onere per tutti i soggetti coinvolti, e certamente per i team, i fornitori di servizi medici e il personale”, ha affermato Sales. “E questo non vale solo per Buffalo e Cincinnati, ma per tutti i nostri team”.

Vincent si è emozionato quando ha parlato con i membri dei media degli eventi di lunedì.

“La mia più grande paura mi è stata rivelata proprio in quel momento”, ha detto Vincent. “Ma per la bontà e la grazia di Dio, Demar è ancora qui e sta ancora combattendo. Non esiste una guida alla gestione in tempo reale… i sentimenti associati a un evento dal vivo e pericoloso per la vita che si è verificato lunedì sera”.

“Tutta l’attenzione era su Damar”, ha detto Vincent, ma lui e altri funzionari della lega hanno iniziato a occuparsi di problemi di programmazione.

“Tutto è considerato”, ha detto Vincent.

La partita Bills-Patriots è rimasta in programma per domenica, in attesa che si parli di quella partita citata da Vincent. Questo è l’ultimo fine settimana della stagione regolare della NFL e i playoff inizieranno il fine settimana successivo. I Bengals ospiteranno i Baltimore Ravens domenica a Cincinnati. Se la lega volesse giocare la partita Bills-Bengals, dovrebbe prolungare la stagione regolare.

“Quella conversazione è iniziata su ciò che stiamo facendo con questo gioco”, ha dichiarato Jeff Miller, vicepresidente esecutivo delle comunicazioni, degli affari pubblici e della politica della NFL. Troia, Commissario [Roger Goodell]Alcuni di noi partecipano a quelle conversazioni. Ma persistono. Al momento non abbiamo un annuncio da offrire. Ovviamente dovremo deciderlo nei prossimi giorni, cosa che faremo. Ma ci sono molte considerazioni in gioco e molte persone con cui vogliamo consultarci, compresi i club coinvolti, prima che questa decisione sia definitiva”.

READ  Ultimi risultati e aggiornamenti sugli obiettivi con Atletico Madrid e Man City Live con Gundogan in arrivo al palo

Per la devastazione di Hamelin, gli sforzi dei primi soccorritori potrebbero essere stati cruciali

La NFL è diventata abile nel destreggiarsi tra il suo programma negli ultimi anni a causa di problemi con il coronavirus. In questi casi, le squadre hanno riferito di poterlo fare Non sempre garantisce l’equità competitiva Se nessuna partita può essere giocata e le squadre finiscono con un numero di incontri dispari, La percentuale di vincita determinerà la distribuzione delle partite finali.

In questo caso, la NFL potrebbe scegliere di non giocare la partita Bills-Bengals. Potrebbe essere giocato come gioco autonomo in un fine settimana aggiuntivo oltre alla stagione regolare, ritardando i playoff ed eliminando il fine settimana di inattività tra le partite di campionato della conferenza e il Super Bowl. Oppure potrebbe utilizzare un modello ibrido giocando a una partita Bills-Bengals nel fine settimana che potrebbe includere alcune partite di playoff, forse quelle nell’NFC, mentre correvano indietro le altre.

“Quei principi guida che ci hanno fatto superare la stagione 2020 con il coronavirus, tutte quelle cose saranno cose che ci guideranno attraverso questa conversazione e assicurandoci che le scorte giuste [are] disse Vincenzo. “Come abbiamo visto, potrebbe esserci una mancanza di equità, in quanto potrebbe non essere perfetta ma consentirà ai partecipanti, che si sono guadagnati il ​​diritto di giocare, di continuare a giocare”.

Vincent ha detto che la salute di Hamlin e gli stati emotivi dei giocatori di Bills dovrebbero rimanere l’obiettivo principale della NFL.

“La mia preoccupazione è assicurarmi che i ragazzi abbiano ciò di cui hanno bisogno per lavorare”, ha detto Vincent. “E questo passa oggi. Domani si prenderà cura di se stesso.”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply