Russell Wilson sulla risoluzione quattro: stavo ordinando uno spettacolo ed eravamo pronti per partire

Getty Images

Russel Wilson Ha giocato un quarto passaggio ed era pronto a chiamare quando l’allenatore dei Broncos Nathaniel Hackett ha deciso di tentare un canestro da 64 yard.

“Ero pronto per questo, ma poi ha detto: ‘Ok, il tempo sta per scadere. Wilson ha detto, tramite video dal team. “Ma sempre pronto.”

Dopo 17-16, i Broncos hanno affrontato terzi e 14 soli 45 a 1:11 dalla fine. Wilson ha risposto Javonte Williamsche corse per 9 yard fino a Seattle 46. Questa era la linea preselezionata di Hackett da inviare Brandon McManusanche se il kicker ha segnato solo un field goal su 60 yard nella sua carriera.

I Broncos hanno lasciato scadere il tempo prima che venisse chiamato un timeout a 20 secondi dalla fine e McManus lo mancò.

A Wilson è stato chiesto se fosse d’accordo con la (una specie di) seconda ipotesi di Hackett per se stesso. (“Guardando indietro, sicuramente Avrebbe dovuto andarciHackett ha detto martedì prima coniato da.)

“Ascolta… immagino… oh… Voglio dire, penso che ogni volta che hai l’opportunità di provare a vincere la partita, rafforzarla e provare a giocare”, ha detto Wilson. . . . Credo sempre nell’avere la palla e tutto il resto, ma abbiamo anche grandi tiri e crederemo di nuovo nel tirare la palla. Mi fido anche delle sue decisioni e di tutto il resto, ma sono anche sempre disposto a provare a farlo se necessario”.

Wilson non avrebbe rivelato la chiamata di gioco mai connessa, se non per confermare che si trattava di un gioco fugace. Voleva andare.

“Sì, certo”, disse Wilson. “Ero nella linea di scrimmage pronto a farlo anche io. Stavo chiamando un gioco ed eravamo pronti per partire. Ma questo è quello che abbiamo deciso, e siamo andati con esso. Ci è mancato, non so, un cortile forse, mezzo metro.”

READ  I Philadelphia 76ers affermano che James Harden è stato eliminato dall'All-Star Game per uno stiramento al tendine del ginocchio

Non importa quanto McManus abbia mancato il calcio. Gli manca. I Broncos hanno perso. E calciare in porta non era la decisione giusta anche se McManus l’aveva presa. Denver ha sostenuto il camion di Brink per prendere Wilson e firmarlo per un contratto a lungo termine, e gli hanno tolto la palla dalle mani quando contava di più.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply