Novembre 27, 2021

Umbrialibera

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Umbrialibera

Rivian si quota in una delle più grandi IPO

Rivian, una startup di veicoli elettrici, è ora una società per azioni dopo aver implementato una delle più grandi offerte pubbliche iniziali della storia. Le azioni Rivian hanno iniziato a essere negoziate mercoledì al Nasdaq Stock Exchange a circa 78 dollari per azione. Ha dato a Rivian una cifra stimata di 80 miliardi di dollari e ha contribuito a raccogliere 12 miliardi di dollari in nuovi contanti, che di recente ha iniziato a produrre e spedire i suoi primi pickup elettrici.

Questa è la sesta più grande IPO nel mercato azionario statunitense. Secondo BloombergEd è difficile immaginare che l’azienda scelga il momento migliore per il lancio. Tesla ha generato un immenso interesse per i veicoli elettrici e È ora una delle aziende più preziose al mondo. Negli ultimi anni anche i mercati pubblici hanno registrato una svolta: è stata una corsa Gli ultimi 18 mesi hanno visto commissioni più elevate a causa dell’afflusso di rivenditori e un Il boom delle aziende di veicoli elettrici sta diventando pubblico.

Rivian è un CEO e fondatore coerente e ha obiettivi relativamente modesti per i prossimi anni, il che potrebbe essere un buon test per ogni esagerazione. Ha ricevuto più di 55.000 prenotazioni per i suoi costosi pickup elettrici (R1T) e SUV (R1S) e ha dichiarato che non sarà in grado di consegnarli tutti fino alla fine del 2023. Dove sono andate altre startup di veicoli elettrici Il pubblico, con grandi promesse di crescita recente, è stato molto prudente in alcune stime su come sarà Rivian nei prossimi anni, sottolineando che si concentrerà invece maggiormente sulla realizzazione di furgoni per Amazon, che possiede il 20 per cento. Dell’inizio.

READ  L'ASEAN esclude il leader del regime del Myanmar dal vertice in un'azione rara

Tuttavia, le azioni di Rivian sono salite a $ 106 quando hanno iniziato a negoziare sul Nasdaq mercoledì, portando il valore della società a oltre $ 100 miliardi, superiore a quello di tutte le altre case automobilistiche di Tesla, Toyota, Volkswagen e del pianeta. BYD cinese.

La valutazione sbalorditiva di Rivian rafforza i pigri confronti con Tesla, tuttavia, poiché la startup ha iniziato la produzione in un momento in cui c’è un notevole desiderio di veicoli elettrici, non quando Tesla inizia, per non dire altro. Mentre molti vedono il rating di Rivian come un ottimo esempio di quanto sia caldo il mercato azionario, almeno una casa automobilistica legacy ha già cercato di giustificarlo: l’amministratore delegato di General Motors Mary Barra ha dichiarato mercoledì che il rating di Rivian si rivela essere case automobilistiche più vecchie. “Sottovalutato”. (GM aveva quasi un accordo per diventare un importante investitore in Rivian nel 2019 e la startup ha fatto marcia indietro. Ha ricevuto denaro dalla sua rivale di Crosstown Ford.)

Ad ogni modo, l’introduzione di Splash attirerà sicuramente più attenzione sulla startup e sui suoi veicoli elettrici. Ha anche fornito un importante flusso d’aria al Rivian perché è una necessità Molto Cresci nel settore automobilistico con il famigerato affamato di denaro e denaro per sopravvivere. Rivian ha perso $ 994 milioni solo nei primi sei mesi del 2021 e prevede di spendere altri $ 8 miliardi entro la fine del 2023, secondo i documenti normativi.

La startup vuole produrre 1 milione di veicoli all’anno entro il 2030 e afferma che produrrà tre veicoli diversi entro la fine di quest’anno. Prevede di vendere versioni non consegnate del suo furgone Ad altri clienti entro i prossimi due anni. Sta anche cercando spazio per costruire una seconda fabbrica oltre alla fabbrica che opera nel normale Illinois. Ha già un organico di quasi 10.000.

READ  Le accuse di Robert Server sono serie, ma l'allenatore dei Phoenix Sons Monty Williams dice che aspetterà le indagini della NBA

Fondata originariamente nel 2009, Rivian ha trascorso quasi un decennio in modalità invisibile. Il CEO e fondatore RJ Scaringe inizialmente voleva costruire un’auto sportiva elettrica simile alla Tesla Roadster. Ma ha saltato quel progetto e ha cambiato azienda con l’obiettivo di sviluppare un pick-up elettrico e un SUV. La R1T e la R1S, come vengono chiamate, hanno debuttato al Los Angeles Auto Show 2018.

Dopo un po’ il profilo di Rivian iniziò a muoversi. All’inizio del 2019, ha annunciato $ 700 milioni di finanziamenti guidati da Amazon e poi ha annunciato un investimento di $ 500 milioni da parte di Ford. Nello stesso anno, Amazon Rivian annunciò che avrebbe aiutato a costruire un furgone per le consegne elettrico, ordinandone 100.000 alle startup, il più grande acquisto singolo di veicoli elettrici nella storia.

Ora, mentre i suoi camioncini iniziano a mettersi in strada e presto sorpassano furgoni e SUV, Rivian è diventato ancora più raro nel settore: l’azienda di veicoli elettrici con veicoli autentici in vendita in generale. Si può dire che le startup come Faraday Future, Canoo, Fisker Inc., Lordstown Motors e Nikola, tutte quotate in borsa nell’ultimo anno e mezzo, siano solo a pochi mesi di distanza.