Risultati di UFC 279, highlights: Nate Diaz segna la sottomissione in ritardo a Tony Ferguson in occasione dell’addio promozionale

Niente dell’evento principale di UFC 279 era quello che doveva essere. Niente, tranne la lotta tra Nate Diaz e Tony Ferguson, avrebbe potuto essere il canto del cigno perfetto per il sempre stimolante nativo di Stockton, in California, che ha concluso il suo contratto UFC con una vittoria al quarto round.

La lotta è stata strana, poiché sia ​​Diaz che Ferguson hanno usato tattiche insolite. La stranezza è culminata nel terzo round, quando Ferguson ha continuato a colpire pesanti calci alle gambe che hanno fatto gonfiare la gamba di Diaz e diventare viola. Diaz iniziò a girare intorno all’ottagono scuotendo la testa, apparentemente sul punto di voler uscire dal combattimento.

Invece, Diaz si è impegnato di nuovo, lanciando combo e cercando di sciamare Ferguson. A volte, Diaz si appoggiava alla gabbia a metà round e parlava con gli osservatori all’esterno.

Nel quarto round, Ferguson ha cercato un takedown, una mossa che il suo angolo aveva richiesto tra i due round precedenti. Questa decisione si è rivelata un rollback per Ferguson poiché Diaz si è rapidamente avvicinato a una ghigliottina e ha premuto fino a quando Ferguson ha dovuto fare clic sul segno di 2:52 del round.

“Un completo campo di lotta di wrestling”, ha detto Diaz dopo il combattimento, spiegando la sua volontà di difendere i tentativi di abbattimento mediante strangolamento. “Non ho fatto boxe. Quindi, l’abbiamo realizzato”.

Diaz, che ha confermato che cercherà opportunità fuori dall’ottagono con il suo contratto ormai scaduto, si è rivolto a Khamza Shemayev, l’uomo che avrebbe dovuto affrontare nel main event. Shemayev ha perso peso gravemente venerdì, costringendo l’UFC a mescolare tre combattimenti in tre nuovi.

READ  Il campione di pattinaggio di velocità preferisce la sportività alla medaglia olimpica

“Ero tipo, questo è un principiante irritabile”, ha detto Diaz. “Non sono nemmeno preoccupato per un apprendista principiante.”

CBS Sports è stata con te per tutto il tempo sabato portandoti tutti i risultati e gli highlights di UFC 279 di seguito.

Scheda UFC 279 e risultati

  • Nate Diaz def. Tony Ferguson tramite sottomissione al quarto round (strozzatura a ghigliottina)
  • Le fossette di Shimayev sconfitte. Kevin Olanda Inviando il primo round (acceleratore D’Arce)
  • Daniel Rodriguez sconfitto. Li Jingliang tramite decisione divisa (29-28, 28-29, 29-28)
  • Irene Aldana def. Missy Chiason tramite TKO del terzo round (upkick)
  • Johnnie Walker def. Ion Cutelaba tramite il rendering del primo round (acceleratore posteriore nudo)
  • Giuliano Erosa def. Hakim Daudu all’unanimità (30-27, 30-27, 30-27)
  • Gilton Almeida è stato sconfitto. Anton Trikulj presentando il primo round (acceleratore posteriore nudo)
  • Dennis Tulliolin def. Jimmy Beckett tramite TKO nel secondo round (pugni)
  • Chris Barnett Dave. Jake Collier tramite TKO 2° round (pugni)
  • Norma Dumont dave. Daniel Wolfe con decisione unanime (30-27, 30-26, 30-26)
  • Un concittadino inglese. Ciad Anhelliger con decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27)
  • Elisa Red Dave. Melissa Martinez con decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28)
  • Johan Linnes sconfitto. Darian Weeks tramite decisione divisa (29-28, 28-29, 29-28)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply