Red Earth di Capcom ottiene una versione console più di 25 anni dopo il suo debutto

Negli anni ’90, Golfland USA era un luogo magico. Esternamente, sembrava qualsiasi altro campo da minigolf con una sala giochi e una biglietteria, ma aveva una cosa che la maggior parte non aveva: la vicinanza.

Si trova a Sunnyvale, in California, ed è stato circondato da diverse società che gestiscono attività di videogiochi negli Stati Uniti. Sega era a circa 20 miglia di distanza. Atari aveva dieci anni. E quando quelle aziende avevano bisogno di testare i loro giochi, spesso li lasciavano a Golfland mentre erano ancora in fase di sviluppo. Non era raro entrare e guardare giochi che non solo erano stati rilasciati, ma non ancora annunciati.

Per un bambino ossessionato dalle notizie sui videogiochi, questo significava tutto. Abitavo a poche centinaia di chilometri di distanza, ma quando ero in zona mi fermavo sempre lì. E ho visto spesso giochi che non erano ancora stati rivelati ufficialmente. X-Men contro Street Fighter. Corsa a San Francisco 2049. Stavo cercando di scattare foto di qualsiasi sito o sito web per hobbisti su cui stavo lavorando in quel momento, e il personale mi urlava di fermarmi. Potrebbe essere stato un problema di responsabilità più grande, ma mi ha sempre fatto sentire come se stessi vedendo qualcosa di molto riservato.

In una di quelle visite, ho trovato terra rossa, un nuovo gioco di Capcom che sembrava diverso da qualsiasi cosa tu abbia mai visto prima. Era un gioco di combattimento, ma presentava una modalità storia elaborata basata sulle battaglie con i boss. Aveva una modalità opposta, ma solo quattro personaggi giocabili. Si è svolto in uno strano mondo fantastico, ma con personaggi e animazioni geniali.

READ  Asahi Linux celebra il primo triangolo su Apple M1 con un driver completamente open source

Come ho appreso in seguito, questo è stato il primo gioco per il nuovo hardware arcade CPS-3 di Capcom, che ha consentito un livello di dettaglio ineguagliato in altri giochi 2D dell’epoca. Ma più di ogni altra cosa, sembrava un gioco progettato per persone come me, che amavano le meccaniche di gioco di combattimento ma erano meno coinvolte nell’elemento competitivo che ha reso il genere così vincente.

terra rossa in Gruppo di combattimento Capcom
Foto: Capcom

Alla domanda sulle origini del gioco ora, più di 25 anni dopo la sua uscita iniziale, il produttore Takashi Sado ha detto a Polygon che l’idea alla base è nata dal desiderio di livellare il campo di gioco per diversi tipi di giocatori.

Quando ho iniziato a lavorare sulla proposta terra rossa A metà degli anni ’90, i giochi di combattimento erano molto popolari”, dice. “Ovviamente, ho seguito quella tendenza e ho pianificato il gioco come un gioco di combattimento, ma all’epoca sentivo quel livello di abilità [difference] Tra i giocatori cresceva. Non è stato facile colmare il divario di competenze, quindi abbiamo pensato, Non possiamo rimediare a questo in qualche modo modificando parametri, apparecchiature, ecc.? Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di incorporare una componente di avanzamento del personaggio”.

Sado cita i giochi d’azione Capcom nei primi anni ’90 come spada magica E il re Dragoche condivide legami immaginari sciolti e oggettivi con terra rossacome ispirazione su come implementare questo tipo di progressione, che consente ai giocatori di far salire di livello i propri personaggi e utilizzare le password per riprendere da dove si erano interrotti.

Tuttavia, quel giorno a Golfland, ho trascorso solo circa un’ora con la partita. Ho giocato quello che potevo, e Scatta foto mentre esciMa non riuscivo a smettere di pensarci. Ho adorato lo stile e lo stile e mi sembrava che ci fosse molto da vedere. Quella è stata l’ultima volta che ho visto la partita in un playground americano.

alquanto famigerato, terra rossa Ha continuato a testare i limiti di quella che è considerata una versione arcade ufficiale negli Stati Uniti. è stato tradotto – terra rossa In realtà è l’indirizzo occidentale, mentre lo attraversa guerra di rischio In Giappone, ma dato il piccolo numero di unità che hanno persino stabilito marchi come Street Fighter Stavano vendendo a quel puntoTuttavia, la differenza tra un importo sconosciuto su nuovi dispositivi costosi che vengono ufficialmente rilasciati o non vengono rilasciati sembra quasi una questione di opinione. Ho contattato due ex rappresentanti di vendita che all’epoca lavoravano in Capcom per questa storia, e nessuno dei due ricorda il gioco esistente.

Nonostante l’accesso limitato del gioco in Occidente, è riuscito a sopravvivere in vari riferimenti e apparizioni nel corso degli anni e ha ancora fan in Capcom Japan. Tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000, terra rossa Personaggi che si sono fatti strada Mini mix di combattenti super palestra E il Capcom Fighting Evolution. Recentemente, in Combattente di strada 5La chiaroveggente Minat tiene in mano una sfera di cristallo che porta il suo nome terra rossaMetà uomo e metà Re Leone Leone. C’erano un certo numero di terra rossa Riferimenti alla serie Monster Hunter grazie al regista della serie Monster Hunter Kanami Fujioka, che ha lavorato come artista terra rossa Ninja Kenji all’inizio della sua carriera.

Come risulta, terra rossa Ha anche ispirato Capcom a assemblare un film in arrivo Gruppo di combattimento Capcom – Il pacchetto in scadenza il 24 giugno include terra rossa Nella prima versione per console, la serie Darkstalkers, robote Street Fighter Super Puzzle Fighter 2 Turbo GiocoE il super combattente di gemme E il Hyper Street Fighter 2.

La box art per PlayStation 4 di Capcom Fighting Collection presenta il personaggio di Terra Rossa Leo in primo piano

come tale Gruppo di combattimento Capcom Il produttore Shuhei Matsumoto dice che il set è arrivato quando i vecchi programmatori Capcom, che erano andati da Kobuta e Muumuu, gli si sono avvicinati dicendo: “Matz, è ora di portare terra rossa Alle console di ultima generazione! “

Una cosa tira l’altra e il gruppo era pieno di altri giocattoli. Ma la squadra non ha permesso terra rossa sopraffatto. Nella cassa del gruppo, ad esempio, invece di personaggi affermati come Ryu che appaiono davanti e al centro, terra rossaLeo ottiene la maggior parte degli immobili.

Per molti, una lotteria Gruppo di combattimento Capcom Sarà la serie di Darkstalkers o combattente di puzzle Giochi che raggiungono un certo successo la prima volta e dimostrano il loro appeal commerciale, o almeno abbastanza per intitolare un gruppo di amati avanzi.

Ma per alcuni in Capcom, è un’opportunità per rivisitare un gioco che è stato vittima di circostanze difficili la prima volta. E per me è l’occasione perfetta per finire quello che ho iniziato a suonare oltre 25 anni fa.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply