Recensione: Space Force S2 conserva il fascino comico, ma sta iniziando a perdere il suo splendore

Ingrandisci / (l) Ben Schwartz nel ruolo di Tony Scarabeducci; Tawny Newsome come Angela Ali; Steve Carell nel ruolo del generale Mark Nerd; Jimmy Oo Yang nel ruolo del Dr. Chan Kaifang; Don Lake nel ruolo del generale di brigata Bradley Gregory; Diana Silvers nel ruolo di Erin Nerd; e John Malkovich nel ruolo del dottor Adrian Mallory.

Netflix

Commedia assurda su Netflix forza spaziale Era uno dei preferiti di Ars nel 2020, facilmente vincere un posto Nella nostra lista annuale dei migliori programmi TV. Abbiamo adorato l’umorismo sinistro dello show, l’ambientazione assurda e il cuore inaspettato. È finalmente tornato con una seconda stagione, e mentre gran parte della vecchia magia rimane intatta, sta solo iniziando a perdere un po’ di lucentezza, forse perché abbiamo solo sette episodi invece di dieci (grazie, una pandemia senza fine).

(Spoiler per la S1 sotto.)

come siamo Ho accennato primala serie è stata creata da Steve Carell e Greg Daniels (che ha anche creato Parchi e località ricreative E il Scaricamento). forza spaziale Parzialmente ispirato da Annuncio dell’amministrazione Trump Costituirà una forza spaziale nazionale. Carell interpreta il generale a quattro stelle Mark Naird, un pilota decorato con il sogno di guidare l’Air Force.

Ma nell’episodio pilota, i suoi sogni di promozione vengono infranti quando viene invece scelto per guidare il sesto ramo appena formato delle forze armate statunitensi: la Space Force. La sua nuova nomina gli è valsa una presa in giro del concorrente generale a quattro stelle di Nerd, Kick Grappston (Noah Emmerich). Un buon soldato, Mark ha sradicato la sua famiglia e si è trasferito in una remota base a Wild Horse, in Colorado, dove lui e un colorato team di scienziati e aspiranti “astronauti” hanno lottato per contrastare l’insistenza della Casa Bianca sugli stivali americani sulla Luna (di nuovo) entro il 2024 , ottenendo così il controllo completo dello spazio.

READ  La scena dei titoli di coda di Abomination di She-Hulk rende Incredible Hulk la chiave della Marvel

Naturalmente, NERD è in movimento con il suo capo scienziato, il dottor Adrian Mallory (John Malkovich), un pacifista preoccupato di lavorare per il Dipartimento della Difesa. La moglie di Mark, Maggie (Lisa Kudrow) è in prigione, e sua figlia Erin (Diana Silvers) è sconvolta dal dover vivere in Colorado. L’impressionante cast principale include anche Ben Schwartz nel ruolo del direttore dei social media Tony Scarabeducci; Jimmy O. Yang nel ruolo del dottor Chan Kaifang, l’assistente principale di Mallory; Tawny Newsome nei panni del capitano Angela Ali, una pilota di elicotteri che diventa uno degli astronauti della missione; Don Lake nei panni del generale di brigata Bradley Gregory, l’assistente di Nerd.

Mallory mostra la mostra degli astronauti dell'Apollo della NASA di uno scienziato cinese in visita che nega lo sbarco sulla luna.
Ingrandisci / Mallory mostra la mostra degli astronauti dell’Apollo della NASA di uno scienziato cinese in visita che nega lo sbarco sulla luna.

Netflix

In un certo senso, la Space Force è riuscita a portare quegli stivali sulla luna, ma anche in Cina. Nel finale S1, il presidente del Joint Chiefs of Staff era irritato dalla profanazione della bandiera lunare dell’Apollo 11 da parte degli astronauti cinesi (l’hanno fatta rotolare su un rover). La strategia del NERD di un attacco leggero all’habitat cinese è stata ignorata dal ministro della Difesa, che ha ordinato la distruzione della base lunare cinese, che probabilmente avrebbe portato a una guerra totale.

Mallory ha minacciato di dimettersi e Nerd ha deciso di sfidare i suoi ordini. Ciò a sua volta portò Grabaston a compiere un colpo di stato e il sequestro della Space Force e l’arresto di Mallory e Nerd. Agli astronauti americani è stato chiesto di attaccare la patria cinese con chiavi inglesi. Tornano da questa missione sospetta solo per scoprire che gli astronauti cinesi hanno paralizzato la base americana, mettendo in pericolo le loro vite. E la scena.

READ  10 momenti da sapere per Obi-Wan Kenobi prima del suo ritorno su Disney Plus
Chan recluta il team scientifico per analizzare lo stato della sua nascente relazione con Angela.
Ingrandisci / Chan recluta il team scientifico per analizzare lo stato della sua nascente relazione con Angela.

Netflix

I critici hanno inspiegabilmente criticato questa prima stagione (gli spettatori erano molto più positivi). Questi critici potrebbero non aver visto la stessa serie, perché siamo qui ad Ars adoro lo spettacoloanche se il redattore spaziale senior Eric Berger Ha dei problemi Con l’imaging della tecnologia spaziale. non è la scrivaniané lo è vicepresidenteÈ una buona cosa. La mia opinione:

forza spazialeL’approccio comico è una delicata tecnica di bisturi accuratamente avvolta per evitare di fare troppi danni alle sue ferite. C’è un calore e un’emozione di fondo in tutti questi personaggi fallibili che cercano di fare qualcosa di straordinario, facendo il tifo per loro anche quando ridiamo delle loro azioni… Malkovich brilla come una supernova nei panni del dottor Adrian Mallory, un combattente per la pace impegnato e appassionato. Insegnagli, lavorando per un’operazione militare (“Lo spazio dovrebbe essere una regione di meraviglie, non di lotta e di morte”). Il suo spirito pungente e la sua delicata raffinatezza sono il chip perfetto per la grave ferita di Karel, la ruvidità intorno ai bordi e il generale in ogni libro, che sente profondamente ma mantiene quei sentimenti repressi, come dovrebbe fare un buon soldato. La loro inaspettata amicizia, forgiata nel fuoco di una missione quasi impossibile, è il cuore e l’anima della serie.

Ovviamente, Netflix ha ritenuto che la serie fosse abbastanza buona da giustificare una seconda stagione. La stagione inizia pochi mesi dopo la fine. Angela e i suoi compagni astronauti (inclusi i cinesi) sono riusciti a tornare sulla Terra e la Space Force è ora sottoposta a un’audizione disciplinare davanti al Segretario alla Difesa della nuova amministrazione (Tim Meadows). Nerd è ancora responsabile della Space Force, ma la neonata agenzia ha quattro mesi per mettersi alla prova e il suo budget è stato dimezzato.

READ  Brad Pitt parla di sua figlia Shilo e di questo video epico diventato virale
Patton Oswalt ha recitato nel ruolo del Capitano Lancaster, schierato in una missione da solista su Marte.
Ingrandisci / Patton Oswalt ha recitato nel ruolo del Capitano Lancaster, schierato in una missione da solista su Marte.

Netflix

Nel frattempo, Angela lotta per rivendicare il titolo di nuova Campionessa Nazionale e prende le distanze dalla sua nascente relazione con Chan. Lo tratta proprio come un secchione: creando un diagramma di flusso dettagliato con equazioni per valutare una situazione. (Amico, prendi un suggerimento dal rapporto del testo di rimbalzo.) L’adorabile missione con equipaggio di Mallory su Marte prende l’ascia, lasciando l’unico astronauta, il capitano Lancaster (Patton Oswalt) in una situazione precaria. La moglie di Naird, Maggie, chiede il divorzio ed Erin è ambivalente sull’idea di andare al college, cercando invece un anno sabbatico.

Il libro fa un ottimo lavoro nel mettere sotto i riflettori ogni membro della band di talento. Inoltre, non lesinano i piccoli momenti comici che potrebbero adornare una scena, come il fatto che i satelliti americani della serie prendono tutti il ​​nome da gruppi rock degli anni ’70 (Genesis, Rush, Blue Oyster Cult). Nell’episodio più forte, Nerd e Mallory organizzano una cena diplomatica con una delegazione cinese in visita. Mallory discute con il capo scienziato della delegazione, un negazionista dello sbarco sulla luna che sfida Mallory ostracizzando Neil Armstrong come un “attore brillante”. Nel frattempo, Nerd, un famigerato peso leggero, deve tenere il suo stesso fucile contro il generale cinese per negoziare con successo una divisione 50/50 delle risorse della Luna.

Tuttavia, a causa della breve stagione, S2 non ha spazio per respirare per sviluppare le note di grazia che hanno arricchito la narrazione in quella prima stagione, soprattutto in termini di relazioni personali. I personaggi non si sviluppano molto, il che rende l’intero aspetto un po’ scarno. Mi sono particolarmente mancati i momenti sottili tra Nerd e Mallory, anche se Carell e Malkovich danno le loro solite interpretazioni impeccabili. Questa è ancora una serie molto allegra e alla mano, e sto facendo il tifo per una terza stagione completa senza i vincoli delle riprese durante una pandemia in piena regola.

La seconda stagione di forza spaziale In streaming ora su Netflix.

Steve Carell e John Malkovich sono i protagonisti della seconda stagione della commedia Netflix forza spaziale.

Elenca l’immagine da Netflix

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply