Rafael Nadal si ritira da Wimbledon per un infortunio allo stomaco

WIMBLEDON, Inghilterra – Rafael Nadal si è ritirato da Wimbledon giovedì a causa di un infortunio addominale prima dell’attesissima semifinale contro Nick Kyrgios. Questo ha posto fine alle possibilità di Nadal Circuito aperto d’Australia E Open di Francia La campionessa, che è diventata la prima giocatrice dopo Steffi Graf nel 1988 a vincere tutti e quattro i Grandi Slam in un anno solare, ha ripetutamente insistito sul fatto di non volere quella distinzione.

Kyrgios, il primo giocatore a raggiungere la finale tramite walkover nella moderna struttura dei tabelloni di Wimbledon iniziati nel 1922, affronterà domenica il tre volte campione in carica Novak Djokovic o Cameron Norrie, che giocherà nelle semifinali di venerdì.

“Come puoi immaginare”, ha esordito Nadal durante una conferenza stampa improvvisata, “sono qui perché devo ritirarmi dal torneo”, aggiungendo rapidamente: “È confermato: ho uno strappo al muscolo”. “È ovvio che se vado avanti, l’infortunio peggiorerà”, ha detto, aggiungendo: “Ho preso la mia decisione perché credo di non poter vincere due partite. [a semifinal and the final] Nella situazione.” “Per me in un certo senso, non voglio uscire ed essere competitivo”, ha osservato.

La rimonta di Novak Djokovic si unisce alla leggenda del centrocampo a Wimbledon

Ha detto: “Sono molto arrabbiato, è stato difficile” e che la decisione ha consumato tutta la sua giornata.

Nadal, 36 anni, è ancora sotto i riflettori di una carriera di due decenni che pensava si sarebbe fermata ai suoi tempi partita dei quarti di finale contro il californiano Taylor Fritz Mercoledì e durante il secondo set suo padre e sua sorella gli hanno fatto un cenno dalla folla e gli hanno detto che avrebbe dovuto ritirarsi. Quando ha vinto quell’epopea, 3-6, 7-5, 3-6, 7-5, 7-6 (10-4), si è aggiunto a una leggenda che si era accumulata nel corso degli anni ma che negli ultimi tempi ha accelerato. Una lesione da macinazione o un’apparente difficoltà nel giocare a tennis elevato.

READ  Le forze russe sono concentrate al confine con l'Ucraina. West teme che non sia come l'ultima volta.

Mercoledì sera, ha detto che avrebbe fatto i test giovedì, era preoccupato di giocare la sua prima semifinale del Grande Slam contro Kyrgios e aveva poche possibilità di cura. Ha lasciato il tribunale a un certo punto mercoledì per prendere farmaci antinfiammatori e antidolorifici, ha detto. Riuscì comunque a elevare la sua forma al punto in cui Fritz vedeva i suoi movimenti alla sua solita altezza sopra i “giocatori normali” – e Fritz ha detto: “Stavo assolutamente strappando la palla negli angoli e lui correva. Riprendendoli per i vincitori, quindi . ..”

Giovedì sera, Nadal ha notato che l’infortunio addominale era apparso qualche giorno prima, ma ha detto che “era una cosa molto piccola che avevo giorni fa, e mercoledì si è trasformata in una cosa grande”. Un normale periodo di recupero è di tre o quattro settimane, ha detto. Ha detto che l’infortunio non causerebbe problemi a giocare dalla linea di fondo, ma causerebbe problemi di blocco durante il servizio. “Non solo non posso servire alla giusta velocità, non posso servire il movimento normale”, ha detto. Ha rivisto il suo servizio a un ritmo più lento per aiutarlo a sopportare Fritz, che è diventato parte della narrativa del torneo.

In questa decisione, Nadal potrebbe aver fatto tesoro della sua esperienza degli US Open 2009, un torneo che ha portato agli Australian Open 2021 quando ha posto domande sugli infortuni.

“Dipende dal tipo di infortunio che hai”, ha detto. “Penso che tu abbia qualcosa di rotto, un turbamento o un sottopancia – per esempio, l’ho fatto in passato e commetti errori perché non sai esattamente cosa sta succedendo quando gareggi. Ad esempio, agli US Open del 2009 ricordo di aver iniziato gli US Open con una stretta, qui nell’addome. Comincio con uno sforzo di sei millimetri o giù di lì. . . Ho perso in semifinale contro [Juan Martin] Del Potro ed io abbiamo terminato la partita a 26 millimetri. Naturalmente questa non è una decisione saggia.

READ  MLB All-Star Game: Yankees, Blue Jays, Dodgers ciascuno con due titolari Aaron Judge guida tutti coloro che ottengono voti

In quella semifinale, Nadal ha ottenuto una rara vittoria per 6-2, 6-2, 6-2 nelle sue 65 partite del Grande Slam. Questo ritiro è il secondo di quei 65 Poco prima del terzo round degli Open di Francia 2016.

Il divieto di Wimbledon e il coronavirus hanno aperto le porte a volti nuovi

Nadal ha vinto l’Open di Francia quest’anno, nonostante un infortunio alla gamba che ha richiesto un trattamento significativo, ea volte non credeva che sarebbe stato in grado di finire il torneo. Il suo percorso prevede una semifinale Alexander Zverev si è ritirato dalla partita nel secondo set Con un infortunio alla caviglia che richiede un intervento chirurgico. Nadal ha detto giovedì che gli Australian Open erano stati quasi senza infortuni, dove stava uscendo da un infortunio mentre gli Open di Francia erano “molto impegnativi mentalmente e soprattutto fisicamente”.

Eppure ha raggiunto Wimbledon ed è avanzato attraverso i giocatori classificati 41° (in quattro set), 106° (in quattro set), 54° (in tre set), 25° (in tre set) e 14° (in cinque set). Ama la sua forma. Dopo aver superato la 21esima testa di serie Botic van de Zandschulp negli ottavi, ha notato i suoi progressi durante la partita: “Ho iniziato a sentire che la mia palla stava facendo più danni rispetto all’inizio della partita. Penso di nuovo, con il diritto, sto guidando la palla in avanti con il rovescio. Penso che funzioni bene con il pezzo.

Non vince Wimbledon dal 2010, il suo secondo di due campionati qui nel record di 22 titoli principali dei suoi uomini. Ma non vince gli Australian Open dal 2009, quest’anno facendo una straordinaria rimonta da due set contro Daniil Medvedev.

READ  I rendimenti obbligazionari salgono dopo i commenti di Occhio di Falco Powell

“Il test dice quello che ho”, ha detto giovedì. “C’è sempre una scelta, ma in questo caso particolare so che c’è un infortunio, e in questo caso particolare l’infortunio non peggiora, non è come la gamba. Se vado avanti è ovvio che l’infortunio peggiorerà. Giusto?”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply