Putin ordina una caccia intensificata a “traditori, spie e sabotatori”

Il presidente Vladimir Putin Comando Martedì, i servizi di controspionaggio russi hanno intensificato la loro caccia a “traditori, spie e sabotatori” e hanno prevenuto minacce dall’estero.

Parlando durante la Giornata lavorativa delle agenzie di sicurezza, una vacanza professionale in Russia, Putin ha avanzato “elevate richieste” alle agenzie di sicurezza russe per rispondere a “nuove minacce e sfide”.

“si deve Porre rigorosamente fine alle attività dei servizi speciali stranieri, rilevare prontamente traditori, spie e sabotatori,ha detto, rivolgendosi al governo e al controspionaggio militare mentre la guerra della Russia in Ucraina entra nel suo 300° giorno.

Putin ha esortato il Servizio di sicurezza federale (FSB) e il Comitato nazionale antiterrorismo ad assumere congiuntamente “un controllo speciale” su strutture strategiche come i trasporti e le infrastrutture energetiche.

Per prevenire pericoli dall’estero, Putin ha ordinato al servizio di guardia di frontiera del servizio di sicurezza federale di “intensificare” il monitoraggio del confine di stato.

Il Cremlino si è dipinto come una “fortezza assediata” in un confronto geopolitico con l’Occidente durante la sua invasione dell’Ucraina.

Le regioni occidentali della Russia al confine con l’Ucraina hanno segnalato attacchi transfrontalieri sul suo territorio, comprese le infrastrutture critiche, dall’inizio dell’invasione il 24 febbraio.

Nel suo discorso televisivo di martedì, Putin ha ammesso che la situazione nelle regioni occupate dai russi dell’Ucraina orientale e meridionale è “estremamente complicata”.

“Le persone che vivono lì, i cittadini russi contano su di te e sulla tua protezione”, ha detto, rivolgendosi ai dipendenti dell’FSB, Il servizio di intelligence estero, il servizio di guardia federale e la direzione principale per i programmi speciali per le quattro regioni che ha rivendicato l’annessione a settembre..

READ  Il consigliere di lunga data di Viktor Orban si dimette per "puro discorso nazista" | Ungheria

Putin ha affermato che la situazione globale in rapida evoluzione di oggi e l’emergere di nuove minacce e sfide impongono grandi richieste all’intero sistema delle agenzie di sicurezza russe.

“Ciò significa che devi migliorare in modo significativo la tua attività in aree chiave e utilizzare al massimo il tuo potenziale operativo, tecnico e personale.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply