Proteste in Kazakistan: annunci diretti – The New York Times

FotoGiovedì soldati kazaki nella piazza principale di Almaty, dove centinaia di persone hanno protestato contro il governo.
debito…Maria Gordeva / Reuters

MOSCA (Reuters) – I paramilitari della coalizione militare guidata dalla Russia hanno iniziato ad arrivare in Kazakistan giovedì dopo una notte di violenza diventata violenta in Asia centrale, uccidendo dozzine di manifestanti anti-governativi e ferendone centinaia, ha detto la polizia.

Le truppe straniere sono state inviate dopo l’incendio del municipio di Almaty, la città più grande del paese, e l’aeroporto è stato occupato da folle inferocite. La polizia ha sparato contro i manifestanti, alcuni dei quali armati, ma hanno ucciso 13 funzionari e 353 feriti.

I rapporti di morte non possono essere immediatamente confermati in modo indipendente.

Il gruppo ha affermato che gli sforzi dell’alleanza militare per alleviare i disordini, descritti come una missione temporanea di mantenimento della pace, saranno limitati nel tempo e mirati a proteggere gli edifici governativi e le attrezzature militari. Una dichiarazione.

Questa è la prima volta nella storia dell’alleanza che la versione russa della NATO ha implementato la sua regola di sicurezza. Il rapporto non ha specificato quante truppe sarebbero state mobilitate, sebbene la sua rotazione abbia inviato 70 truppe armene alla presidenza.

Alcune truppe hanno già iniziato le operazioni in Kazakistan, afferma il rapporto, e punti vendita gestiti dal governo russo Video Imbarco delle truppe russe aerei militari e altro Guida In veicoli blindati in Kazakistan.




Decine di persone sono state “distrutte” dalle autorità mentre cercano di bloccare edifici governativi, quartier generale della polizia e l’ufficio di polizia distrettuale, ha detto Saldanad Asirbek, un portavoce della polizia di Almaty, che è la prima morte diffusa dall’inizio delle proteste. La sua dichiarazione non è dettagliata. Secondo precedenti resoconti dei media locali, la polizia che ha sparato sui manifestanti nella città petrolifera di Attrou, ha ucciso almeno uno.

READ  La riparazione self-service di Apple consentirà ai suoi utenti di riparare i propri dispositivi

Le autorità hanno detto che circa 1.000 persone sono rimaste ferite e fino a 400 sono state ricoverate in ospedale, ad eccezione di quelle uccise. A partire da giovedì, circa 2.000 persone erano state detenute ad Almaty, ha affermato il ministero degli Interni kazako in una dichiarazione letta dalla televisione di stato. Due delle guardie di sicurezza uccise sono state decapitate, ha detto l’ufficio del comandante di Almaty in una dichiarazione sul canale di notizie statali del Kazakistan Kabar-24. I manifestanti hanno preso d’assalto due ospedali della città, afferma il rapporto.

La polizia ha avvertito i residenti vicino ai principali edifici governativi di rimanere a casa.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply