Premier League: il Manchester City ha fatto una straordinaria rimonta per rivendicare il titolo in un’emozionante giornata finale

I padroni di casa sapevano che una vittoria nell’ultima giornata della stagione avrebbe assicurato il titolo e, nonostante fossero in svantaggio per 2-0, hanno segnato tre gol in cinque minuti nel secondo tempo mandando l’Etihad Stadium in uno stato di delirio.

I tifosi, molti dei quali erano a disposizione per la maggior parte della partita, sono corsi in campo a tempo pieno per festeggiare la vittoria di una corsa al titolo come nessun altro.

Mentre i giocatori correvano nel tunnel, i tifosi del City hanno ballato in campo e hanno persino infranto un gol mentre l’aria riempiva l’aria con una straordinaria esibizione del famoso inno del club, Blue Moon.

Alla fine, gli arbitri hanno allontanato la gente dal campo permettendo ai giocatori del City di riemergere e mostrare il trofeo davanti a un pubblico amato, se non stanco.

Il difensore del City ucraino Oleksandr Zinchenko è rimasto particolarmente colpito dal giro d’onore. Il 25enne singhiozzava mentre avvolgeva la coppa con la bandiera del suo paese, in onore di coloro che hanno vissuto la guerra.

Con la stagione che volge al termine, l’allenatore del City Pep Guardiola ha affermato che “il servizio più duro nel tennis è quello che deve servire per essere un campione”.

Era un’analogia che non poteva essere più adatta in un pomeriggio di festa a Manchester.

I gol di Matti Cash e dell’ex stella del Liverpool Philippe Coutinho sembravano aver rubato il titolo dalla presa del City, ma Guardiola ha messo insieme una squadra molto speciale.

Mentre molte squadre hanno vacillato sotto pressione, il City ha continuato a spingere e ottenere la loro ricompensa: i gol di Ilkay Gundogan e Rodri per conquistare il loro quarto titolo in cinque anni.

READ  Gli Orioles per promuovere Adele Rochman, DL Hall To Triple-A

L’impresa è stata resa ancora più impressionante dalla qualità del Liverpool, che ha combattuto duramente con il City per l’intera stagione. La sua vittoria sul Wolverhampton domenica si è rivelata accademica alla fine.

La vittoria del City arriva 10 anni dopo che Sergio Aguero ha aperto le porte a un decennio di successi al Manchester City, segnando un gol all’ultimo respiro nell’ultima giornata della stagione per vincere lo scudetto.

Nonostante un gol negli ultimi secondi, questa vittoria del titolo è stata quasi clamorosa, con i fan che hanno vissuto un’intera gamma di emozioni.

“Siamo leggende”, ha detto Guardiola a Sky Sports dopo la fantastica partita. “Quando vinci la Premier League in questo Paese quattro volte in cinque stagioni, è perché questi ragazzi sono così speciali. Li ricorderemo”.

Kevin De Bruyne è sotto attacco dai tifosi del Manchester City dopo che il club ha vinto la Premier League.

insieme di sentimenti

I fan erano fiduciosi che la loro squadra avrebbe ripetuto questo successo prima del calcio d’inizio, con i cori della sconfitta del Liverpool e della vittoria del titolo del City per riempire l’aria fuori dallo stadio.

C’era un’atmosfera festosa per l’avvio, con i DJ che incoraggiavano i sostenitori a cantare le canzoni degli Oasis mentre si dirigevano verso i loro posti.

Ma all’inizio della partita, l’eccitazione si è trasformata in nervi quando i fan della squadra di casa si sono infuriati ogni volta che l’Aston Villa ha ottenuto un passaggio di possesso.

L’ansia si è temporaneamente attenuata quando la notizia del ritardo del Liverpool contro il Wolverhampton è risuonata sul terreno, ma è cresciuta di nuovo quando il City, in particolare Gabriel Jesus, ha perso alcune prime occasioni e il Liverpool ha pareggiato.

READ  L'accordo sulla parità di retribuzione e condivisione del bonus nel calcio statunitense: come funzionerà

La frustrazione si è trasformata in rabbia quando Villa ha preso un vantaggio di due gol facendo sì che molti in divisa blu guardassero il cielo per una sorta di intervento.

Il titolo che molti si aspettavano dal City sta iniziando a perdere.

Ma non è che questa parte della città cada senza combattere, e lui ha preso la questione nelle sue mani.

Le convinzioni sono cresciute dopo che Gundogan ha segnato il primo gol al 76 ‘e in un batter d’occhio Rodri ha pareggiato i gol. Con i fan ancora in festa, Gundogan ha segnato di nuovo all’81esimo minuto per concludere una delle corsie di gioco più caotiche nella storia della Premier League.

Guardiola e la sua squadra festeggiano la vittoria della Premier League inglese.

La missione di Gerrard è fallita

C’era un ulteriore elemento di dramma nella partita di domenica, poiché gli avversari del City avevano una certa lealtà nei confronti dei loro rivali per il titolo.

L’allenatore della Villa Steven Gerrard è una delle leggende del Liverpool, ma non è riuscito a vincere lo scudetto durante il suo mandato al club.

Ci è andato vicino, ovviamente, ma il suo famigerato errore di sette anni fa ha contribuito all’eliminazione della sua squadra per il titolo quella stagione.

Avanti veloce fino ad ora, e la sceneggiatura è stata quasi perfetta dal punto di vista del Liverpool.

Sapendo che aveva bisogno di prendere qualcosa dalla partita per aiutare il suo club d’infanzia a superare il City, Gerrard ha inseguito la squadra dell’Etihad come un doppiogiochista inviato da Anfield.

E ha incaricato l’ex giocatore del Liverpool Coutinho, che ha cercato di indagare sulla difesa del City e di presentare un regalo al suo ex club.

Gerrard dà istruzioni alla sua squadra durante la partita contro il Manchester City.

Gerrard stava calciando ogni pallone dalla linea laterale mentre i suoi giocatori esercitavano con fermezza contro la crescente pressione del City.

READ  Guerra Russia-Ucraina: l'oligarca russo Roman Abramovich ha deciso di vendere il Chelsea mentre la pressione aumenta

Alla fine la difesa di Villa crollò e le porte si aprirono.

In verità, nessuno poteva invidiare il titolo di City.

Mentre il Liverpool ha prodotto uno stile di calcio più rock ‘n’ roll, il City ha spazzato via le squadre più e più volte e ha mostrato una coerenza che le ha davvero incoronate di nuovo campioni.

Nel frattempo, il Tottenham Hotspur ha battuto il Norwich City 5-0 a Carrow Road assicurandosi il quarto posto e un posto la prossima stagione. Champions League europea.
Burnley è caduto dopo aver perso 2-1 in casa contro il Newcastle United.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply