Porta il mio uomo sulla luna – Politico

Mentre l’America ha pianificato un modo per l’umanità di muovere i primi passi sulla luna dal 1972, Emmanuel Macron vuole solo assicurarsi che il primo europeo ad andarsene sia il francese.

“Ho un candidato per farti viaggiare sulla luna”, ha detto il presidente francese al vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris mentre i due si incontravano mercoledì al quartier generale della NASA. Posta il video sui social.

Era il concorrente in piedi accanto a lui Tommaso Pesquetun francese di 44 anni che è stato selezionato per la prima volta come astronauta per l’Agenzia spaziale europea nel 2009, e da allora è stato due volte sulla Stazione spaziale internazionale.

Il governo degli Stati Uniti mira a riportare gli esseri umani sulla superficie lunare intorno al 2025 nell’ambito della terza fase del programma Artemis. La prima missione, l’Artemis 1 senza equipaggio, dovrebbe essere lanciata nell’Oceano Pacifico l’11 dicembre, con Artemis 2 che compirà lo stesso viaggio intorno alla Luna ma con gli umani a bordo.

La terza missione Artemis, che non avverrà prima del 2025, mirerà a riportare gli esseri umani sulla superficie lunare.

“Vuole andare ad Artemis 3”, ha detto Macron di Pesquet nel video pubblicato sul suo account Twitter personale, presentando il suo connazionale come un candidato disponibile.

L’Agenzia spaziale europea fornisce già propulsori per le missioni Artemis, che consentono al razzo Orion della NASA di manovrare in orbita. In base a un accordo di baratto, la tecnologia assicura quindi i posti dell’Agenzia spaziale europea con sede a Parigi nelle missioni spaziali con equipaggio.

Tuttavia, l’affare permanente Non era previsto Per includere un posto su Artemis 3, tuttavia, è la direzione dell’Agenzia spaziale europea, non i leader nazionali, a decidere di solito quali astronauti inviare in missioni internazionali.

READ  L'Ucraina bombarda le forze russe nel sud vicino a Kiev

L’agenzia non ha ancora scelto pubblicamente chi Recentemente ampliato Una posizione di astronauta sarà scelta per qualsiasi futura missione lunare. Tuttavia, Pesquet è appassionato di volo e in precedenza ha detto a Politico che gli piacerebbe vedere l’Europa iniziando da soli Programma di volo spaziale umano.

Nel video, l’esploratore spaziale francese ha elogiato il “magico” lancio di Artemis 1 questo mese dal Kennedy Space Center.

“Sarebbe divertente”, ha detto Pesquet a Harris, che dirige il National Aerospace Council, dell’opportunità di guidare Artemis 3.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply