Poesia e Musica d’Amore

Domenica 7 gennaio a Palazzo della Penna

0
1381
Maria Cecilia Berioli - Foto di Sergio Fortini

Appuntamento da non perdere domenica 7 gennaio alle 11 nel salone d’Apollo di Palazzo della Penna. Con “ME TUA. Poesia e Musica d’Amore” si conclude la ricca rassegna di eventi di cultura e spettacolo “Atmosfere di Natale” curata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia.
Ideato dal gruppo letterario Women@Work e da UmbriaEnsemble, con ingresso libero, lo spettacolo vede fondersi insieme la scrittura e il suono.

Costanza Bondi

L’Armonia che si leva dai versi delle poetesse e scrittrici raccolte intorno a Costanza Bondi, fondatrice del gruppo letterario delle “Donne al Lavoro”  verrà espressa da due voci complementari, quella femminile e quella maschile, interpretate da Chiara Pavoni e Mauro Tippolotti – che leggeranno i testi poetici esemplificandone il messaggio di un reciproco appartenersi.
Armonia perfetta che inevitabilmente richiama la Musica. Armonie antiche, armonie più nuove: con la voce del Violoncello – ben venti Violoncelli, per la verità – dei Cellostar, giovanissimi musicisti guidati da Maria Cecilia Berioli e costituitisi in seno all’Istituto “Francesco Morlacchi” di Perugia, l’Amore canterà con la voce di Claudio Monteverdi, di Thomas Morley, di Pëtr I. Čajkovskij, ed altri anonimi Autori la cui Arte ha attraversato epoche e culture per consegnarci ancora oggi, vivo ed attuale, il suo prezioso messaggio luminoso, generoso, positivo. Perchè “Amore” si dice in molti sensi.

www.umbriaensemble.it