Più di 3.500 voli sono stati cancellati finora durante il fine settimana del Memorial Day

I viaggiatori aerei non sono solo Shock adesivo facciale nel fine settimana del Memorial DayL’inizio della stagione estiva dei viaggi. Stanno anche affrontando un arretrato di cancellazioni di voli.

Più di 1.200 voli sono stati cancellati alle 14:00 EDT, secondo il sito web di monitoraggio dei voli FlightAware. Ciò è avvenuto dopo oltre 2.300 cancellazioni venerdì.

Delta Air Lines ha sofferto di più tra le compagnie aeree statunitensi, con oltre 240 voli, o il 9% delle sue operazioni, cancellati sabato. L’aeroporto internazionale Hartsfield-Jackson di Atlanta, dove si trova Delta e ha il suo hub più grande, è stato duramente colpito dai ritardi dei viaggi. Il 5% dei voli è stato cancellato, sabato e il 7% è stato ritardato.

I viaggi del fine settimana del Memorial Day sono stati annullati
I passeggeri si mettono in fila attraverso il checkpoint di sicurezza settentrionale presso il terminal principale dell’aeroporto internazionale di Denver, giovedì 26 maggio 2022, a Denver.

David Zalobowski/AFP


Delta ha indicato in un’e-mail all’Associated Press che la cancellazione di sabato era dovuta al maltempo e alle “misure di controllo del traffico aereo”, sottolineando che stava tentando di cancellare i voli almeno 24 ore prima del fine settimana del Memorial Day.

Giovedì Delta ha annunciato sul suo sito web che dal 1 luglio al 7 agosto ridurrà il servizio di circa 100 voli giornalieri, principalmente in alcune parti degli Stati Uniti e dell’America Latina che Delta serve frequentemente.

“Più che in qualsiasi momento nella nostra storia, i vari fattori che attualmente influiscono sulle nostre operazioni – controllo meteorologico e del traffico aereo, personale dei fornitori, aumento delle percentuali di casi COVID che contribuiscono ad assenze non programmate superiori a quelle pianificate in alcuni gruppi di lavoro – stanno guidando un processo in cui di operare”, ha affermato Allison. Ahasbend, Chief Customer Experience Officer di Delta, Alison Abend, in un lavoro “non è coerentemente in linea con gli standard che Delta ha stabilito per il settore negli ultimi anni”.

Compagnie aeree e destinazioni turistiche Aspettati folle di mostri Quest’estate, quando le restrizioni di viaggio si allentano e la stanchezza pandemica supera la persistente paura di contrarre il COVID-19 durante il viaggio.

Molti previsori ritengono che il numero di viaggiatori raggiungerà o addirittura supererà i livelli dei bei vecchi tempi prima della pandemia. Tuttavia, le compagnie aeree hanno migliaia di dipendenti in meno rispetto al 2019 e questo a volte ha contribuito a cancellazioni di voli diffuse.

Le persone che prenotano solo viaggi estivi si trovano ad affrontare shock.

Secondo la società di dati di viaggio Huber, le tariffe aeree nazionali per l’estate sono in media di oltre $ 400 a andata e ritorno, il 24% in più rispetto a questa volta nel 2019, prima della pandemia, e il 45% in più rispetto allo scorso anno.

READ  Il Nasdaq è sceso di oltre il 3% poiché i dati sull'inflazione negli Stati Uniti danno agli investitori poco conforto

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply