Peloton Corporation (PTON) segnala un aumento delle perdite nel quarto trimestre del 2022

Una persona passa davanti a un negozio Peloton il 20 gennaio 2022 a Coral Gables, in Florida.

Joe Riddell | Getty Images

gruppo Giovedì, ha registrato perdite in aumento e vendite in calo nel quarto trimestre dell’anno fiscale mentre il produttore di attrezzature per il fitness connesso cerca di riconquistare gli investitori attraverso il taglio dei costi e cambiamenti strategici.

Le azioni sono scese di oltre il 15% nel trading pre-mercato, un giorno dopo che il titolo è aumentato di oltre il 20% dopo la notizia della sua partnership con Amazon.

Segna il sesto trimestre consecutivo di perdite riportate per Peloton. La società ha affermato che mira a raggiungere il pareggio del flusso di cassa su base trimestrale nella seconda metà dell’anno fiscale 2023.

Tuttavia, Barry McCarthy, CEO di Peloton, ha affermato di aspettarsi che il mercato del fitness connesso rimarrà impegnativo per il prossimo futuro, poiché la domanda dei consumatori di dispositivi per esercizi a casa diminuisce a causa dell’apice della pandemia.

Da McCarthy A febbraio ha assunto la carica di CEO dal fondatore di Peloton John Foley, l’azienda ha seguito drastici cambiamenti che non hanno portato pienamente i suoi frutti. Peloton ha aumentato le quote associative, Alcuni prezzi delle attrezzature sono aumentatilicenziamenti di migliaia di lavoratori test delle opzioni di locazione Sono uscito dalla consegna dell’ultimo miglio E il Trasferire tutta la produzione a terzi. Mercoledì anche Peloton La vendita è iniziata Su una parte dei suoi prodotti Amazon Negli Stati Uniti, è la prima transazione di questo tipo con un altro rivenditore.

Gli oppositori ci guarderanno [fourth quarter] “La performance finanziaria sta assistendo a un crogiolo di ricavi in ​​calo, margine lordo negativo e perdite operative più profonde”, ha scritto McCarthy in una lettera agli azionisti di Peloton.

READ  La Food Security and Nutrition Administration (FSIS) emette un avviso di salute pubblica per la carne macinata identificata nei kit pasto HelloFresh a causa della possibile contaminazione da E. Coli O157:H7.

“Ma quello che vedo sono progressi significativi che guidano il nostro ritorno e la resilienza a lungo termine di Peloton”, ha detto. “Abbiamo ancora del lavoro da fare”.

Peloton non ha fornito previsioni per il prossimo anno fiscale 2023. Per il primo trimestre, ha affermato di vedere il numero di abbonati stabile e le entrate comprese tra $ 625 milioni e $ 650 milioni. Peloton ha affermato che ciò tiene conto della domanda più debole a breve termine e delle fluttuazioni stagionali degli affari.

C’era un lato positivo per l’azienda: questo è stato il primo trimestre riportato per Peloton in cui i ricavi degli abbonamenti con margini più elevati hanno rappresentato la maggior parte delle vendite complessive.

Le perdite stanno aumentando

La perdita netta di Peloton è aumentata per i tre mesi terminati il ​​30 giugno a $ 1,24 miliardi, o $ 3,68 per azione, da una perdita di $ 313,2 milioni, o $ 1,05 per azione, un anno prima.

McCarthy ha affermato che le perdite sono state causate dagli sforzi di Peloton per evitare un eccesso di scorte, tagliare i costi fissi e affrontare altri problemi della catena di approvvigionamento. La società all’inizio di quest’anno ha intrapreso un progetto Piano di ristrutturazione da 800 milioni di dollari. Peloton ha concluso il quarto trimestre con un inventario di 1,1 miliardi di dollari.

Le entrate sono diminuite del 28% a $ 678,7 milioni da $ 936,9 milioni di un anno prima. Secondo le stime di Refinitiv, ciò è arrivato a meno di 718,2 milioni di dollari che gli analisti stavano cercando.

All’interno di questa cifra, i ricavi fitness connessi che includono il contributo di Le opere di Peloton Precor È sceso del 55% a $ 295,6 milioni.

READ  Le migliori offerte tecnologiche per il Labor Day del 2022: dispositivi Apple, TV, laptop e altro ancora

Il margine di fitness complessivo relativo a Peloton è stato un altro punto negativo, registrando un 98,1% negativo rispetto all’11,7% positivo dell’anno prima. Peloton ha affermato di dover affrontare maggiori spese logistiche per consegna, maggiori costi portuali e di magazzino, nonché commissioni relative a Evoca il suo tapis roulant + tapis roulant.

Peloton ha registrato entrate per 383,1 milioni di dollari, in aumento del 36% rispetto all’anno precedente e rappresentando il 56,4% delle vendite totali dell’azienda.

McCarthy, che in precedenza ha lavorato presso Netflix E il spotifyHa spiegato che è più interessato a perseguire la crescita dal lato degli abbonamenti del business Peloton, piuttosto che concentrarsi sull’hardware. Crede che l’app digitale Peloton sarà la base del successo futuro dell’azienda.

Il numero dei membri sta diminuendo

Peloton ha chiuso il quarto trimestre con 2,97 milioni di abbonamenti fitness connessi, praticamente invariati rispetto ai livelli del trimestre precedente e in aumento del 27% rispetto a un anno fa. Gli abbonati Connected Fitness sono persone che possiedono un prodotto Peloton, come la bici originale, e pagano anche una tariffa mensile per accedere alle lezioni di allenamento dal vivo e su richiesta.

Tuttavia, i suoi membri totali sono diminuiti di circa 143.000 persone rispetto al trimestre precedente a 6,9 milioni. McCarthy ha affermato che, seguendo la visione iniziale di Foley, l’azienda spera di riunire un giorno 100 milioni di membri.

I livelli medi di fluttuazione mensile netta di Peloton per gli utenti di fitness connessi sono aumentati all’1,41% dallo 0,73% di un anno fa.

La società ha affermato che ciò stava superando le sue aspettative interne a causa in parte di una sentenza sulla protezione dei consumatori in Canada che ha costretto tutti i clienti nel paese ad essere d’accordo. Aumenti dei prezzi di abbonamento entrati in vigore a giugnoE circa l’85% di loro lo ha fatto finora. Peloton ha detto che si aspettava che alcune persone abbandonassero la loro iscrizione dopo l’aumento dei prezzi.

Ma gli investitori potrebbero stare attenti al salto. Il tasso di abbandono più basso potrebbe essere una notizia migliore per Peloton, poiché significa che le persone rimangono permanenti e continuano a pagare per la loro iscrizione.

McCarthy ha affermato nella sua lettera agli azionisti che il quarto trimestre dovrebbe rivelarsi un “high watermark” per cancellazioni e ristrutturazioni relative alle sfide dell’inventario e della catena di approvvigionamento. Dovrebbe anche segnare l’inizio della storia del ritorno di Peloton, ha detto.

Le azioni Peloton sono scese di circa il 60% da inizio anno, a partire dalla chiusura del mercato di mercoledì.

Questa storia si sta sviluppando. . Si prega di controllare di nuovo per gli aggiornamenti

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply