Operaio di terra US Airways, “inserito nel motore” ucciso, afferma NTSB – NBC 5 Dallas-Fort Worth

Un dipendente dell’American Airlines è stato ucciso sabato dopo essere “entrato nel motore” di un aereo parcheggiato all’aeroporto regionale di Montgomery in Alabama, ha detto il National Transportation Safety Board.

Secondo WSFA-TVL’Envoy/American Eagle Embraer 170-200 LR è stato fermato a un cancello con il freno di stazionamento inserito e, secondo l’NTSB, un assistente di terra è stato in qualche modo trascinato contro uno dei motori dell’aereo.

Lo ha riferito Radio KRLD L’addetto a terra era un addetto ai bagagli, anche se la compagnia aerea deve ancora rilasciare una dichiarazione ufficiale sull’incidente o identificare il dipendente.

Wade Davis, amministratore delegato dell’aeroporto ha detto in una dichiarazione domenica Erano “rattristati nell’apprendere della tragica perdita di un membro del team AA/Piedmont Airlines” e che “i nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la famiglia in questo momento difficile”.

Maggiori dettagli sull’incidente non sono ancora disponibili e il National Transportation Safety Bureau ha dichiarato che un primo rapporto sull’incidente è previsto entro le prossime due o tre settimane.

Il volo 3408 doveva partire da Montgomery per DFW intorno alle 15:00 di sabato. L’aeroporto ha cessato le operazioni dopo l’incidente ma ha ripreso il servizio intorno alle 20:30 di sabato.

Sono in corso le indagini della FAA e dell’NTSB.

READ  Non sventolerò bandiera bianca contro Elon Musk

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply