Olympic 2022 Live: conteggio medaglie, risultati e notizie

debito…Duck Mills / Il New York Times

Elaine ha fatto quello che voleva.

Gu, un 18enne originario della California che gareggia per la Cina Aveva già vinto due medaglie ai Giochi di Pechino e allo sci freestyle. L’ha presa Oro nel grande vento La scorsa settimana e martedì ne mancava un’altra in stile pista, Finitura con argento.

Venerdì è entrato in semifinale – che crede fosse il migliore dei suoi tre casi – alla ricerca di una tripletta.

Una grande folla di fan cinesi l’ha acclamata per ogni presa, ha segnato facilmente 95,25 nel suo secondo inning e lo ha sollevato più in alto di qualsiasi altro campo. Quando è arrivato alla terza manche, aveva già vinto l’oro.

Con la sua vittoria a mezzo tubo ha portato a termine l’obiettivo che si era prefissato per le Olimpiadi invernali: vincere tre medaglie per la Cina.

Punto

Cina

95.25

PUÒ bandiera

Canada

90.75

PUÒ bandiera

Canada

87.75

Gu stava per provare la corsa finale con un hard cork 10, ma la sua compagna di squadra Kexin Zhang è caduta e l’ha colpita in testa, poi ha lottato per rialzarsi prima di sciare in semifinale. Ha costretto la grotta a riconsiderare il flusso pericoloso.

“Mi ha svegliato, non avevo mai fatto un giro vincente in tutta la mia vita, quindi ho sentito: ‘Sai, l’ultimo evento alle Olimpiadi, finalmente mi sento di meritarlo’, ha detto. ‘Sono così Felice.’

I canadesi sono usciti forti dopo il quiz con l’argento di Casey Sharp e il bronzo di Rachel Corker. Sharp, che ha vinto l’oro per Hoff alle Olimpiadi del 2018, è tornato da un intervento chirurgico al ginocchio lo scorso anno.

“Ho vissuto l’inferno l’anno scorso, quindi sono così grato che tutte le aree per cui ho lavorato così duramente si siano riunite oggi”, ha detto.

Il suo principale rivale nella competizione Quinn era Kelly Zildar dell’Estonia, e Quinn era l’unica donna a competere in tutte e tre. Silter, che è arrivato quarto, ha detto che l’half-pipe era un po’ lento quando il vento ha soffiato venerdì, specialmente la parete destra. Ma era contenta della recitazione.

debito…Duck Mills / Il New York Times
debito…Gabriela Basker/The New York Times

“Queste Olimpiadi sono state fantastiche”, ha detto. “Sono contento di poter andare a casa ora e riposarmi un po’.” Ha ricevuto una medaglia di bronzo nello stile della pendenza.

Gli Stati Uniti avevano una squadra forte guidata dalla 17enne Hannah Falheber, arrivata quarta ai Mondiali dello scorso anno, e dalla 32enne Britta Sigorni, che ha vinto il bronzo alle Olimpiadi quattro anni fa. Nella finale a 12 donne, Faulhaber è arrivata sesta, Sigourney 10a e Carly Margulies 11a.

Ku ha attirato l’attenzione internazionale – e qualche dibattito – per la sua decisione di rappresentare la sua madrepatria nel 2019.

Questo risultato è passato inosservato quando aveva 15 anni ed è a quasi tre anni dalle Olimpiadi di Pechino. Ora Ku domina il suo gioco e ha visto una crescente divisione geopolitica tra i suoi due paesi.

La madre di Elin, Yan Ku, è nata a Shanghai ed è cresciuta a Pechino come figlia di un ingegnere governativo. Emigrò negli Stati Uniti circa 30 anni fa per conseguire un master e si stabilì a San Francisco.

Nata a San Francisco, Elaine Gu è diventata una modella che rappresenta marchi di lusso come Louis Vuitton e Tiffany. Ha molte sponsorizzazioni in Cina, è visto ovunque nelle pubblicità e ottiene un’ottima copertura dai media statali.

Gu ha affermato di voler essere un ponte tra gli Stati Uniti e la Cina, incoraggiando allo stesso tempo le giovani donne e aiutando a sviluppare la nuova industria cinese degli sport invernali. Lui e sua madre si sono rifiutati di discutere spinose questioni geopolitiche che coinvolgono nazioni rivali.

Ku sa che le ultime due settimane cambieranno la sua vita per sempre.

“Due settimane consecutive degli alti e bassi più intensi che abbia mai sperimentato in vita mia”, ha detto.

READ  La cintura leggera è stata rimossa dopo che Charles Oliveira non è riuscito a creare peso per l'UFC 274

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply