Netflix non ha ancora confermato i suoi piani per interrompere la condivisione delle password

Sulla base delle informazioni provenienti dalle pagine di supporto di Netflix, è stato pubblicato un rapporto da Lo streaming Sembra confermare i dettagli su come verranno implementate le funzionalità di condivisione delle password negli Stati Uniti e altrove. Tuttavia, Netflix deve ancora annunciare i dettagli del suo piano o come potrebbe apparire quando uscirà ampiamente quest’anno.

Lo ha dichiarato il portavoce di Netflix, Kumiko Hidaka, in una dichiarazione rilasciata a Lo streaming E il bordo Che “Martedì, per un breve periodo, è stato pubblicato un articolo del Centro assistenza con informazioni che si applicano solo a Cile, Costa Rica e Perù in altri paesi. Da allora lo abbiamo aggiornato”.

Sappiamo già che Netflix prevede di implementare la condivisione delle password in modo più ampio nei prossimi mesi. Netflix ha testato il programma con abbonati in Cile, Costa Rica e Perù dall’inizio dello scorso anno, dove ha iniziato a richiedere agli utenti di pagare un extra per utenti aggiuntivi al di fuori della casa principale dell’abbonato.

nella sua relazione, Lo streaming Citando questa pagina del Centro assistenza Netflix come fonte di informazioni. Tuttavia, le informazioni nell’articolo sono per i clienti statunitensi e visibili nella pagina Archivio Internet Preso ieri – non corrisponde a quanto elencato oggi. Al momento, queste informazioni sono disponibili solo sulle pagine dei paesi di prova in Centro e Sud America.

Hidaka ha spiegato in una dichiarazione inviata a il bordo Il testo visto è applicabile poiché Netflix ha lanciato l’offerta Plus Member in Cile, Costa Rica e Perù a marzo, ma non negli Stati Uniti o in altri paesi in cui non è disponibile. Per quanto confermato finora, ha indicato la dichiarazione degli utili di Netflix di gennaio, affermando che “più avanti nel primo trimestre, prevediamo di iniziare a implementare la condivisione a pagamento in modo più ampio”.

READ  Ottieni un'obbligazione anti-inflazione che paghi il 9,62 percento finché sei ancora in tempo

Le regole sulla pagina archiviata (e le pagine dei paesi con abbonamenti aggiuntivi) stabiliscono che solo le persone nella tua famiglia principale possono utilizzare un abbonamento Netflix. Affinché più dispositivi utilizzino un singolo abbonamento, Netflix afferma che devi “connetterti al Wi-Fi nella tua posizione principale, aprire l’app o il sito Web Netflix e guardare qualcosa almeno una volta ogni 31 giorni” sui dispositivi che tu e i tuoi familiari utilizzate per guarda Netflix, per disattivare Blocca dispositivi su Dispositivi attendibili che puoi utilizzare ovunque.

La pagina di supporto archiviata afferma che Netflix può bloccare un dispositivo che “non fa parte della tua posizione principale”.
Immagine: Archivio Internet/Netflix

il Pagina centrale degli Stati Uniti Oggi possiamo affermare che “Le persone che non vivono nella tua famiglia dovranno utilizzare i propri account per guardare Netflix”. Questo è in contrasto con la pagina per Costa RicaE ChileE Perù, in cui si afferma che è necessario aggiungere un altro membro a chiunque utilizzi l’abbonamento al di fuori del proprio nucleo familiare. Aggiunge inoltre che utilizzerà il tuo indirizzo IP, l’ID del dispositivo e l’attività dell’account per determinare quando qualcun altro sta utilizzando il tuo account.

allo stesso modo, Stati Uniti attualmente disponibili La pagina di supporto su ciò che Netflix considera “famiglia” è molto diversa dalle pagine di Netflix Costa RicaE ChileE Perù. Sulla pagina degli Stati Uniti, la società descrive semplicemente la sua idea di famiglia come “persone che vivono nello stesso luogo del titolare del conto”. Nel frattempo, le pagine per i tre paesi dell’America meridionale e centrale forniscono maggiori dettagli su come cambiare la tua famiglia principale, disconnettersi dagli account su dispositivi in ​​​​località diverse o cosa potrebbe causare il blocco di un dispositivo.

READ  Piattaforme di identificazione, ServiceNow, Align Technology e altro ancora

Questo è un assaggio di ciò che puoi aspettarti quando la campagna di Netflix contro la condivisione delle password avrà effetto a livello globale e quali tipi di grattacapi potrebbe portare alle persone che hanno solo bisogno di guardare da più posizioni o alle persone a cui piace usare le VPN nel proprio ruolo privato.

Ma quando si tratta di come Netflix proverà Spingere gli utenti negli Stati Uniti o in altri paesi ad acquistare account secondari per tutti gli ex, cugini, ex coinquilini e perfetti sconosciuti che scorrono sui nostri account di streaming, non è pronto a dirlo.

Aggiornamento del 2 febbraio, 15:37 ET: Aggiunta una dichiarazione di Netflix sugli aggiornamenti alle pagine di supporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply