Muore a 70 anni Hilary Mantel, pluripremiata scrittrice di romanzi storici

Hilary Mantel, scrittrice britannica della trilogia “Wolf Hall”, “Bring Up the Bodies” e “The Mirror and the Light” ispirata alla vita di Thomas Cromwell, è morta giovedì in un ospedale di Exeter, in Inghilterra. Aveva 70 anni.

Bill Hamilton, il suo agente letterario di lunga data, ha confermato la sua morte per un ictus. “Aveva molti grandi romanzi davanti a sé”, ha detto Hamilton, aggiungendo che la signora Mantell ne stava lavorando a uno al momento della sua morte. “È un’enorme perdita per la letteratura”, ha aggiunto.

Lady Mantell è stata una delle scrittrici più illustri della Gran Bretagna. Ha vinto due volte il Booker Prize, il premio letterario più prestigioso del paese, per i film Wolf Hall e Bring Up the Bodies, che hanno entrambi venduto milioni di copie. Nel 2020 è stata anche candidata allo stesso premio per “The Mirror and the Light”.

Ha scritto Parul Segal, ex critico di libri del New York Times Nella recensione 2020 di “Specchio e Luce” La scrittura della signora Mantell avvolge il lettore “nel mezzo di una storia ricca di conquiste, intrighi e psicologia umana spericolata”. La signora Sehgal ha detto che la signora Mantell non era solo una scrittrice di romanzi storici, ma che era un’esperta nel mostrare “il potere che rivela e nasconde nel carattere umano”.

Lady Mantell è nata Hilary Mary Thompson ed è cresciuta in una famiglia cattolica irlandese ad Hadfield, un villaggio nel Derbyshire, in Inghilterra. All’età di 18 anni si trasferì a Londra per studiare legge alla London School of Economics, ma non poteva permettersi di terminare la sua formazione. Dopo il suo matrimonio con il geologo Gerald McEwen, è diventata un’insegnante e ha iniziato a scrivere a fianco.

READ  Aggiornamenti del processo Johnny Depp v Amber Heard: ultime notizie di oggi, aggiornamenti, deliberazioni, verdetto...

Ha finito il suo primo romanzo,”Un posto più sicuro“nella Rivoluzione francese, nel 1979. Ed è stato rifiutato dagli editori: era sconosciuto e il libro, un romanzo storico, era lungo più di 700 pagine. Ma il suo secondo libro, Un romanzo contemporaneo pubblicato nel 1985Fu un enorme successo e nei decenni successivi sviluppò un seguito di culto.

Tuttavia, la signora Mantell non ha ottenuto il successo mainstream fino al 2009, con “buco del lupo“, il primo della sua trilogia di libri su Cromwell, il figlio di un fabbro che finisce per diventare uno dei luogotenenti più fidati di Enrico VIII. Quel romanzo iniziava con una scena scioccante: un adolescente di Cromwell che giaceva in una pozza di vomito, dopo essere stato picchiato da suo padre. Ben presto, Cromwell decise di fare una vita diversa per se stesso e intraprende un percorso verso il potere.

Janet Maslin, In una recensione per il New York Timesha definito “un romanzo autobiografico curvo, elegante e ricco di dettagli”.

“I personaggi principali del suo libro sono presentati molto bene”, ha aggiunto Maslin. “E le loro acute macchinazioni sono presentate con costante vivacità in un libro che può comprimere una ricchezza di forza d’animo in pochissime parole ben scelte”.

in Intervista 2020 al New York TimesLady Mantell ha detto di essere rimasta affascinata da Cromwell dopo aver appreso al liceo del suo ruolo nella dissoluzione dei monasteri britannici. Tuttavia, quando ha letto i romanzi su di lui, ha visto che era presentato come uno stereotipo odioso. Ha detto: “Ho capito che un lavoro fantasioso è degno di quest’uomo”.

READ  Aggiornamenti in tempo reale del processo di Johnny Depp contro Amber Heard: udienza in appello, errore di processo, Vasquez, hate tracker...

Cromwell divenne il personaggio dominante nella sua trilogia, che seguì quando si trasformò in una delle figure più potenti della Gran Bretagna, poi perse il favore del re e la sua testa. “Non incontrerò mai un altro Thomas Cromwell, se pensi a quanto tempo è nella mia coscienza”, ha detto la signora Mantell in un’intervista del 2020.

La signora Mantell non ha solo risvegliato i lettori alla vita di Cromwell nei suoi romanzi; Ha anche contribuito a portarlo sul palco in una serie di Spettacoli premiati E anche Serie TV della BBC.

Il signor Hamilton ha detto: La signora Mantell è stata risparmiata da suo marito, il signor McQueen. La coppia non aveva figli e un elenco completo dei sopravvissuti non era immediatamente disponibile.

La signora Mantell ha vissuto con dolore cronico per la maggior parte della sua vita. A vent’anni, si rese conto di avere l’endometriosi, una condizione in cui un tessuto simile a quello che riveste l’utero cresce altrove. A 27 anni, dopo che la diagnosi è stata confermata, ha subito un intervento chirurgico per rimuovere l’utero e le ovaie, anche se ciò non ha fermato il dolore.

Le complicazioni della sua malattia hanno reso impossibile il normale lavoro quotidiano, Ha detto in un’intervista nel 2020. “Ho ristretto le mie scelte nella vita e le ho limitate alla scrittura”, ha detto.

Questa è una notizia all’avanguardia.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply