MLB Wild Card: i giocatori dei Phillies brillano sulla scadenza degli scambi nella vittoria sui Reds

CINCINNATI – Questo è un po’ come trama il front office quando aggiunge talento alla scadenza degli scambi.

Tre delle ultime aggiunte dei Phillies hanno ottenuto buoni risultati in un’importante vittoria per 4-3 sui Cincinnati Reds al Great American Ball Park lunedì sera.

Noah Sendergaard ha realizzato sette inning della palla a tre tempi e non ha camminato un colpo.

David Robertson ha giocato ben tre partite dopo che i Reds ne hanno fatte una e le cose si sono inasprite per l’ottavo.

Edmundo Sosa è stato il protagonista offensivo e difensivo della partita con tre RBI e due giocate impressionanti dietro Syndergaard in terza base.

“Tutti questi ragazzi hanno giocato davvero bene”, ha detto l’allenatore Rob Thompson. “Syndergaard, le sue cose migliorano costantemente. Ha tirato tutti i tipi di pugni. Robertson è stato fenomenale. Era in tutti quei grandi momenti, i playoff, i campionati del mondo. Quando hai un ragazzo del genere, si accontenta di tutti. E Sosa ha fatto delle giocate straordinarie”.

Syndergaard e Robertson sono stati entrambi acquisiti da Phillies poche ore prima della scadenza del 2 agosto. Sosa è arrivata qualche giorno fa per un accordo con St. Louis. Velez lo ha preso di mira come un giocatore utile che potrebbe giocare una solida difesa dalla panchina a fine partita o all’inizio.

Cercando di ottenere il maggior numero possibile di mazze giuste nella formazione contro l’ala sinistra di Cincinnati Mike Minor, Thompson ha utilizzato Alec Bohm come battitore designato e ha giocato Sosa per il terzo posto. Questa mossa ha dato i suoi frutti sia offensivi che difensivi.

Sosa ne aveva uno nel terzo inning e un doppio RBI nel quinto. Entrambi i colpi vennero contro Minor.

READ  Ole Miss vs Kentucky Pronostico, Anteprima del gioco, Linee, Come guardare

Tutte e quattro le corse di Velez sono arrivate in due stagioni.

La vittoria ha portato i Phillies a 64-51 e li ha rimessi in carreggiata dopo essere stati fermati due giorni di seguito dai Mets a New York. I Phils hanno il controllo del secondo posto nella wild card NL, che è metà partita a San Diego.

Sendergaard, che ha giocato 15 partite con gli Angels prima di essere acquisito con Mickey Moniac e il giocatore della lega minore Gadiel Sanchez, è ora 2-0 in tre partite con il Velez e, soprattutto, il club ha vinto in tutte e tre.

“È fantastico”, ha detto Sendergaard. “È fantastico far parte di questa squadra e non vedo l’ora di iniziare questo viaggio”.

Syndergaard ha saltato la stagione 2020 e la maggior parte della stagione 2021 a causa di un infortunio al gomito che ha richiesto un intervento chirurgico a Tommy John. Ha firmato con gli Angels a novembre e questo club gli ha concesso del tempo extra tra un inizio e l’altro mentre continuava il suo recupero.

L’esordio di lunedì sera contro i Reds ha segnato la prima volta in questa stagione che il braccio destro ha giocato una pausa di quattro giorni. Lo amavo. Non ci sono stati problemi. brilla.

L’economia dei tiri di Syndergaard è stata eccellente. Ha lanciato solo 71 in sette inning di passaggio e 58 sono stati strike. Ha concesso due punti nella seconda metà e Homer nella parte inferiore dell’ottavo prima che Thompson andasse a Robertson. Seranthony Dominguez ha segnato il nono gol e lo ha salvato.

Syndergaard ha terminato la sua discesa con soli 77 piani. Ha lanciato solo 16 palloni. Colpisci otto e colpisci sei. Ha lanciato il primo colpo il 24 del 28 battitore.

READ  Iga Swiatek - Ons Jabeur: Finale di tennis femminile degli US Open - IN DIRETTA! | 2022 US Open di tennis

“Questa è la parte più importante del vincere la battaglia con il battitore e andare avanti e andare avanti”, ha detto. “Uno scout è venuto a casa mia quando avevo 17 anni e mi ha chiesto qual è il campo più importante nel baseball. E io ho detto: ‘Fastball?'” Modificare up? “Ha detto: ‘No, colpiscilo. Quindi è qualcosa di cui sono orgoglioso.'”

Syndergaard ama la vita come Phillie. Presto si associò con gli allenatori di scommesse Caleb Cutham e Brian Kaplan. Syndergaard lo ha manipolato scegliendolo come un angelo. Si ritiene che stesse cercando di reinventarsi dopo l’intervento chirurgico. Kotham e Kaplan lo hanno convinto a semplificare il processo di consegna. Syndergaard adora i risultati.

“Solleva (la gamba sinistra) e vai, lascia che il mio sport prenda il sopravvento e non renderlo più difficile di quello che è”, ha detto del suo disco di consegna. “I progressi che ho fatto nelle sessioni consecutive con Caleb e Cap sono stati incredibili. Non ho avuto più fiducia su Mound quest’anno e si vede dalle mie cose e dalla mia capacità di giocare in campo”.

Il Minor, nato con Cincinnati, è un lanciatore legato da anni ai Phillies come potenziale bersaglio commerciale o free agent. Il mancino di 34 anni è entrato in gioco con un’ERA di 6,24 in 12 partenze, ed è stato uno spettacolo gradito per i Phillies, che hanno affrontato alcune micro ERA nelle loro cinque partite precedenti.

Nell’ordine, Velez ha affrontato Sandy Alcantara (2,01), Edward Cabrera (2,05), Max Scherzer (1,93), Jacob Degrom (1,62) e Chris Bassett (3,27) nelle ultime cinque partite. Hanno perso tre di quelle partite, tutte per spegnimento.

READ  I Vegas Golden Knights sono ufficialmente retrocessi e salteranno per la prima volta i playoff della Stanley Cup

I Phils si sono ripresi per tre doppi contro Minor nel terzo inning. Nick Castellanos è caduto in uno e Sosa ha consegnato gli altri due.

Dopo due chiusure consecutive a New York, la manifestazione è stata un peso da sollevare dallo scaffale della mazza. Velez cercherà di raggiungere il secondo posto consecutivo per i Reds dietro Kyle Gibson martedì sera.

Iscriviti al Phillies Talk: Podcast di Apple | app google | spotify | Cucitrice | Articolo 19 | Guarda su YouTube

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply