Migranti in parapendio oltre la recinzione di confine con la Spagna

È appena arrivato.

Questo straordinario filmato cattura il momento in cui un migrante si paracaduta in Spagna per evitare un valico di frontiera notoriamente difficile, dove 23 persone sono state uccise in violenti scontri con le guardie all’inizio di quest’anno.

Un video ora ampiamente diffuso ha mostrato due uomini senza fiato per la sorpresa giovedì quando hanno visto un parapendio attraversare la recinzione di Melilla, uno dei principali punti di ingresso in Europa dal Marocco.

“Fratello, sta saltando dietro al paracadute, dietro al paracadute – è incredibile!” Uno degli spettatori rimane senza fiato.

Le autorità locali hanno presto confermato che stavano cercando il misterioso immigrato che è stato visto volare attraverso il confine pesantemente sorvegliato che aveva due recinzioni parallele di 7,5 miglia alte 33 piedi in alcuni punti.

“Le pattuglie si sono subito recate nella zona, ma non sono riuscite a localizzare l’immigrato”, aggiunge il comunicato.

Un aliante transfrontaliero si dirige verso la Spagna oltre una recinzione pesantemente sorvegliata dal Marocco.
CEN

Giornale spagnolo Alvaro de Melilla ha detto Era la prima volta che qualcuno mostrava un aliante, suggerendo che potesse essere acquistato online per $ 6,75.

In effetti, ha affermato l’agenzia locale, non ci sono state segnalazioni di persone che attraversano l’area da quando 23 persone sono state uccise in scene orribili a giugno.

È arrivato quando fino a 2.000 migranti hanno preso d’assalto la recinzione e si sono impegnati in una scaramuccia di due ore con gli ufficiali di frontiera, provocando una fuga precipitosa.

Confini di Melilla.

Il confine è pesantemente sorvegliato e protetto da due recinzioni parallele alte 30 piedi.


La traversata ha visto 23 persone uccise in scene orribili a giugno.

La traversata ha visto 23 persone uccise in scene orribili a giugno.


La polizia marocchina ha sparato gas lacrimogeni e picchiato gli uomini con manganelli, anche quando alcuni erano a terra. Tuttavia, le autorità inizialmente hanno affermato che le morti sono state causate dalla fuga precipitosa e dai migranti che sono caduti dall’alto recinto.

Le autorità spagnole sono state anche accusate di aver rimpatriato illegalmente alcuni migranti in Marocco, presumibilmente violando il loro diritto di chiedere asilo.

Degli oltre 29.000 migranti che sono entrati in Spagna via terra o via mare senza permesso finora quest’anno, circa 1.300 lo hanno fatto via Melilla, secondo il ministero dell’Interno spagnolo.

con filo

READ  Zelensky ha affermato che l'Ucraina ha liberato quasi 1.000 insediamenti dal controllo russo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply