Microsoft rinuncia ad Activision Blizzard per spingere per l’acquisizione di 68,7 miliardi di dollari

Microsoft sta adottando un approccio interessante per assicurarsi l’approvazione normativa per l’acquisizione di Activision Blizzard. in avvistato prima La società ha notificato alla Commissione per il commercio della Nuova Zelanda Non produce alcun gioco “must have”. Sì, avete letto bene.

“Non c’è nulla di unico nei videogiochi sviluppati e pubblicati da Activision Blizzard che sia ‘essenziale’ per i distributori di videogiochi e PC concorrenti che sono preoccupati per la preclusione”, afferma la società nel documento. In altre parole, Microsoft ritiene che possedere i diritti sui franchise Activision Blizzard più venduti come Call of Duty non impedirà a concorrenti come Sony di competere contro di esso.

A prima vista, questo sembra un argomento senza senso su un’azienda che Microsoft intende spendere ottenere. Tuttavia, è un’affermazione che il gigante della tecnologia fa in risposta ai suoi concorrenti. in Sony ha definito Call of Duty un “gioco essenziale” e il titolo AAA “non ha concorrenti”. Sostiene che il franchise è così popolare da influenzare le console che le persone acquistano. Sony parlerà probabilmente in base alla sua esperienza. Nel 2015, la società ha annunciato un accordo con Activision che prevedeva alcuni contenuti di Call of Duty primo.

Minimizzare Call of Duty è solo uno dei modi in cui Microsoft ha cercato di placare le autorità di regolamentazione. A febbraio, l’azienda Continuerai a rendere disponibile il franchise sulle console PlayStation oltre la fine degli accordi stipulati da Sony e Activision prima dell’annuncio dell’acquisizione. Di recente, la società ha annunciato un file Con gli addetti alle comunicazioni in America, chi era Lavoratori di videogiochi in tutto il settore.

READ  Le "presunte" specifiche della NVIDIA GeForce RTX 4070 Ti sono trapelate

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati con cura dalla nostra redazione, indipendentemente dalla casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply