Microsoft ha chiamato PlayStation per la sua difesa contro la causa FTC

Aggiornamento del 24 gennaio 2023, 10:53 BST: questo articolo riportava in precedenza che Microsoft stava cercando dettagli sulla linea di prodotti del gioco PlayStation, ma la citazione in questione si riferiva in realtà ai documenti di produzione. VGC si rammarica di questo errore.

Microsoft Presentata Intrattenimento interattivo di Sony Con un mandato di comparizione mentre cerca di costruire la sua difesa contro una causa della Federal Trade Commission (FTC).

Secondo il deposito del tribunale, il Xbox Il produttore vuole che Sony divulghi informazioni ritenute rilevanti per il suo caso, che potrebbero includere dettagli riservati che Sony sarebbe riluttante a condividere con il suo concorrente, se possibile.

“I negoziati tra SIE e Microsoft in merito all’ambito di produzione e al programma di scoperta di SIE sono in corso”, si legge nel file, riferendosi ai documenti non specificati richiesti.

Modern Warfare II + Warzone 2.0 – Annuncio di PlayStation Advantage

Dopo una proroga di una settimana, Sony ha tempo fino al 27 gennaio per agire per limitare, annullare o rispondere alla citazione.

A dicembre, la FTC ha annunciato l’intenzione di citare in giudizio Microsoft Tentativo di fermare l’acquisizione da 69 miliardi di dollari di Activision Blizzardche il regolatore sostiene consentirà alla società di “sopprimere i concorrenti” per la sua console Xbox, i contenuti in abbonamento e le attività di cloud gaming.

Tra le altre preoccupazioni, la FTC e la Sony hanno espresso preoccupazione per la possibilità di un accordo Riduce notevolmente la capacità di PlayStation di competeredato che vedrà Microsoft acquisire la proprietà della serie Call of Duty, che Descritto da Sony come “insostituibile”.

Nelle loro risposte al reclamo FTC, Microsoft e Activision hanno discusso che la loro fusione sarebbe competitiva e avvantaggerebbe i consumatori rendendo i giochi dell’editore Call of Duty più ampiamente disponibili.

Nel tentativo di affrontare i problemi normativi, Microsoft ha recentemente affermato di averlo fatto A Sony è stato offerto un contratto di 10 anni legalmente vincolante Rendere ogni nuovo gioco di Call of Duty disponibile su PlayStation lo stesso giorno in cui è disponibile su Xbox.

La Federal Trade Commission ha detto all’inizio di questo mese che lì Non ci sono stati colloqui di accordo “sostanziali” con Microsoft durante la proposta di acquisizione. Se andrà in giudizio, il caso sarà deciso durante le udienze previste per agosto 2023.