Michelle Williams nelle campagne di The Fabelmans per l’attrice protagonista Oscar

Non tutte le gare sono come sembrano, quindi è in linea con la decisione di Class One per questa stagione. diverso confermato Michelle Williams“Lavorare come mamma pianista in Steven Spielberg”favoleFarà una campagna per Oscar Alla migliore attrice, piuttosto che sostenere ciò che molti critici si aspettavano.

Il film, presentato in anteprima al Toronto International Film Festival, ha vinto l’ambito People’s Choice Award ed è diventato il favorito indiscusso nei primi giorni della stagione dei premi. Uno dei cast più importanti è stato Williams nel ruolo di Mitzi Fabelman, l’amante delle arti che è stata l’ispirazione per suo figlio cinematografico Sammy (interpretato dalla nuova arrivata Gabrielle Labelle).

L’elogio per la storia semi-autobiografica dell’infanzia di Spielberg è stato evidente a Toronto, dove molti hanno visto il ruolo di Williams come un biglietto sicuro per la sua quinta nomination all’Oscar, e forse anche il probabile vincitore di un’attrice non protagonista. Il campo per un’attrice non protagonista è ora spalancato per qualsiasi cast di “Women Talking” di Sarah Polly come Jessie Buckley o Claire Foy.

Potrebbe Williams essere tra le due presunte co-protagoniste, Michelle Yeoh, di Everything Everywhere in una volta o Cate Blanchett di Tarr?

Williams è una famosa attrice di Hollywood. Ha vinto un Emmy per Fosse/Verdon di FX 2019 ed è una dei soli cinque artisti ad aver vinto i cinque TV Awards (Golden Globes, SAG, TCA, SAG ed Emmy). È stata nominata per quattro Academy Awards: “Brokeback Mountain” (2005), Manchester by the Sea (2016) come attrice non protagonista, “Blue Valentine” (2010) e “My Week with Marilyn” (2011) nel ruolo del protagonista.

READ  Tre modi per risparmiare sul cibo

È ancora nell’aria se anche Paul Dano, come padre di Sami, resisterà per attirare l’attenzione. La co-protagonista Judd Hirsch ha ricevuto la maggior parte dell’attenzione e potrebbe diventare il secondo artista più anziano ad essere mai stato nominato come attore non protagonista all’età di 87 anni.

“The Fabelmans” concluderà l’AFI Film Festival e aprirà nelle sale l’11 novembre.

Per vedere le previsioni classificate per ciascuna categoria individualmente, visita varie Distribuzione Oscar.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply