Melissa McBride di The Walking Dead si è ritirata dalla serie Spinoff di AMC con Norman Reedus

Melissa McBride di The Walking Dead si è ritirata dalla serie Spinoff di AMC con Norman Reedus

  • McBride, 56 anni, è fuori da una serie che recita dal vivo su AMC
  • Doveva guidare lo spettacolo con il suo attore di Walking Dead Norman Reedus
  • Una dichiarazione di AMC ha affermato che si sono astenuti dal filmare la serie in Europa
  • The Walking Dead è attualmente alla sua undicesima e ultima stagione
  • McBride e Reedus sono gli unici personaggi rimasti dalla prima stagione.

I piani di AMC per il post-Walking Dead sono stati soggetti a un grande cambiamento mercoledì, quando la star di lunga data Melissa McBride avrebbe abbandonato un imminente spin-off.

L’attrice 56enne, che sta attualmente apparendo nell’undicesima e ultima stagione di The Walking Dead, non guiderà lo spettacolo di lunga data con il co-protagonista Norman Reedus, Linea TV menzionato.

Una dichiarazione di un rappresentante dell’AMC rilasciata nel corso della giornata affermava che McBride non poteva trasferirsi in Europa, dove sarebbe stata girata la serie ancora senza titolo.

È uscito: Melissa McBride, 56 anni, di The Walking Dead, non ha più a che fare con Norman Reedus in un prossimo spin-off, secondo quanto riportato da TVLine mercoledì; Visto nel 2019 a Hollywood

McBride e Reedus sono gli unici due personaggi di The Walking Dead rimasti nella serie sin dalla sua introduzione nella prima stagione.

Secondo il regista, lo spin-off ora si concentrerà solo sul personaggio di Reedus, Daryl Dixon, anche se non è chiaro se il personaggio di McBride, Carol Peletier, otterrà il tag sull’originale Walking Dead o sullo spin-off.

READ  Wolf, il figlio di Kylie, assomiglia esattamente a Stormy

Un rappresentante di AMC ha affermato che la destinazione delle riprese internazionali della serie era inaccettabile per McBride.

Hanno detto alla pubblicazione “Melissa McBride ha dato vita a uno dei personaggi più interessanti, realistici, umani e popolari di The Walking Dead Universe”. Sfortunatamente, non è più in grado di partecipare allo spettacolo precedentemente annunciato incentrato sui personaggi di Daryl Dixon e Carol Peltier, che sarà girato e girato in Europa quest’estate e presentato in anteprima l’anno prossimo. Il trasferimento in Europa è diventato logisticamente insostenibile per Melissa in questo momento.

Too Far: un rappresentante di AMC ha affermato che McBride non è stato più in grado di trasferirsi in Europa a lungo per girare la serie, anch'essa ambientata nel continente;  Con Reedus in The Walking Dead

Too Far: un rappresentante di AMC ha affermato che McBride non è stato più in grado di trasferirsi in Europa a lungo per girare la serie, anch’essa ambientata nel continente; Con Reedus in The Walking Dead

“Sappiamo che i fan rimarranno delusi da questa notizia, ma The Walking Dead Universe continua a crescere ed espandersi in modi interessanti e speriamo vivamente di rivedere Carol nel prossimo futuro”.

La serie spin-off, annunciata per la prima volta a settembre 2020, è stata creata da Scott M.

Kang dovrebbe continuare a offrire compiti sulla nuova serie.

È agrodolce [the flagship series] Fino alla fine, ma non potrei essere più entusiasta di lavorare con Scott Gimple e AMC nello sviluppo di una nuova serie per Daryl e Carol. Lavorare con Norman Reedus e Melissa McBride è stato un momento clou della mia carriera e sono entusiasta di continuare a raccontare storie insieme.

Ancora scalciando: lei e Reedus sono le uniche due star della prima stagione rimaste in The Walking Dead (nella foto)

Ancora scalciando: lei e Reedus sono le uniche due star della prima stagione rimaste in The Walking Dead (nella foto)

The Walking Dead Universe presenta una serie di sottoprogetti in corso e imminenti.

READ  Brad Pitt fa causa ad Angelina Jolie per aver venduto la sua partecipazione nella tenuta francese a un oligarca russo

La prima puntata, Fear The Walking Dead, ha recentemente concluso la sua settima stagione e l’universo si espanderà con un altro spettacolo incentrato sul cattivo diventato cattivo Jeffrey Dean Morgan diventato eroe Negan e sul personaggio preferito di Lauren Cohan, Maggie, oltre a un’antologia serie. Intitolato I racconti dei morti viventi.

Anche Andrew Lincoln, l’eroe originale di The Walking Dead, Rick Grimes, avrebbe dovuto recitare in una serie di film pop-up dopo aver lasciato lo show nella nona stagione, ma per ora quei film sono ancora in fase di sviluppo.

Sebbene la McBride non si unirà alla nuova serie, la dichiarazione di AMC lascia aperta la possibilità che il suo personaggio si unisca più tardi.

More Coming: Show World contiene anche un prossimo spin-off con Negan (Jeffrey Dean Morgan) e Maggie (Lauren Cohan), oltre a un'antologia di racconti di The Walking Dead;  McBride e Reedus visti nel 2019 a San Diego, in California.

More Coming: Show World contiene anche un prossimo spin-off con Negan (Jeffrey Dean Morgan) e Maggie (Lauren Cohan), oltre a un’antologia di racconti di The Walking Dead; McBride e Reedus visti nel 2019 a San Diego, in California.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply