Macron ha sentito una brutta notizia per Biden a margine del G7

Il presidente francese Emmanuel Macron è stato sorpreso a rivelare alcune brutte notizie al presidente Joe Biden a margine del vertice del G7 lunedì.

Macron ha detto a Biden che il sovrano degli Emirati Arabi Uniti, lo sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, gli aveva detto che i principali esportatori di petrolio dell’OPEC avevano già raggiunto il limite massimo di produzione.

“Ho avuto una telefonata con Mohammed bin Zayed”, ha detto Macron a Biden, riferendosi a Mohammed bin Zayed Al Nahyan, a Reuters. menzionato. Reuters TV ha ascoltato i commenti. “Mi ha detto due cose. Sono all’estremo [production capacity]. Questo è ciò che sostiene”.

“Poi, lui ha detto [the] I sauditi possono essere aumentati di 150 [thousands barrels per day]. Forse un po’ di più, ma sei mesi fa non avevano enormi capacità”, ha aggiunto il presidente francese.

Il massimo funzionario dell’energia degli Emirati Arabi Uniti ha risposto ai rapporti, affermando che il paese stava producendo “quasi” la sua capacità massima.

Il ministro dell’Energia Suhail bin Mohammed Al Mazrouei ha dichiarato: “Alla luce dei recenti resoconti dei media, vorrei chiarire che gli Emirati Arabi Uniti stanno producendo vicino alla sua capacità di produzione massima basata sull’attuale linea di produzione OPEC+”. cinguettare.

Le affermazioni di Macron contraddicono i dati ufficiali e, se vere, porteranno sfide al mercato globale alla luce del boicottaggio del petrolio russo in risposta all’invasione del paese dell’Ucraina, secondo per me Bloomberg.

I prezzi del petrolio sono aumentati costantemente nell’ultimo anno, in parte a causa dell’aumento della domanda dopo il COVID-19 e della carenza di offerta causata dalle restrizioni alla produzione di petrolio. I prezzi sono stati esacerbati dall’invasione russa dell’Ucraina, ma i prezzi erano già aumentati del 55% il giorno prima degli ordini del presidente russo Vladimir Putin.

READ  La diffusione del virus Corona sconcerta i residenti di Shanghai

Shen Biden La guerra all’energia domestica produzione al momento del suo insediamento, inclusa la cancellazione dell’oleodotto Keystone XL, il divieto di nuovi leasing di petrolio e gas su terreni pubblici e l’interruzione delle vendite di diverse aree di perforazione in Alaska e nel Golfo del Messico.

Biden incontrerà il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman a luglio come parte del suo viaggio in Medio Oriente. Il presidente aveva precedentemente promesso di fare dell’Arabia Saudita un “paria” globale dopo il sospetto omicidio Washington Post Il giornalista saudita Jamal Khashoggi.

Altro da National Review

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply