Lupini, i legumi della salute 

| Da soli, in polpette, in purea |

0
3499
lupini

Redazione Umbria libera

pubblicato il 18 aprile 2017 09:17:14

Prodotto tipico del Mediterraneo.

I lupini sono legumi che, fino agli anni Sessanta, si potevano acquistare in cartoccio per strada da un ambulante che li teneva in acqua. Sempre lessati, altrimenti sono tossici.

Si compravano alla domenica e nei giorni di festa, insomma così come i semi salati.

Pochi sanno che sono molto salutari perché straricchi di proteine, potassio, ferro, non hanno glutine, né colesterolo, riducono gli zuccheri nel sangue.

Oltre che mangiarli così, sbucciandoli, uno via l’altro. Si possono anche cucinare.

Sempre lessati o se li comprate secchi vanno tenuti in acqua da cambiare ogni giorno, per una settimana, poi lessarli con un pizzico di sale
Si può fare una purea con il frullatore, con un rosso d’uovo e latte.

Oppure delle polpette da condire con prezzemolo tritato, pan grattato, olio extravergine d’oliva, formaggio pecorino grattugiato e un uovo per legare il tutto. Sale e pepe all’assaggio. Da ripassare in padella con il pomodoro in salsa, magari piccante.