L’Egitto sviluppa un nuovo indice valutario per svezzare le persone dal dollaro

IL CAIRO (Reuters) – Il nuovo governatore della banca centrale ha dichiarato domenica che l’Egitto svilupperà un nuovo indice valutario in parte per tenere le persone lontane dall’idea di ancorare la sterlina egiziana al dollaro USA.

Hassan Abdullah, nominato ad agosto, ha dichiarato in una conferenza economica che la banca centrale stava anche lavorando all’introduzione di coperture valutarie e aveva già concluso i contratti futures con il rinnovo del sistema di scambio di valuta.

Ha detto che l’indice dipenderà da un paniere di diverse valute e possibilmente oro.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

“Questo è per l’idea del collegamento – e non sto parlando del prezzo, sto parlando dell’idea”, ha detto. “L’America non è il mio principale partner commerciale. Non so perché le persone sono sempre così concentrate sul dollaro.

“Parte del nostro successo consisterà nel cambiare la cultura e l’idea che siamo connessi. Vogliamo vedere per ogni moneta.”

La sterlina egiziana è rimasta praticamente piatta a circa 15,70 rispetto al dollaro per 18 mesi prima che la crisi ucraina causò la fuga di miliardi di dollari dai buoni del tesoro egiziani in poche settimane, spingendo la banca centrale a svalutare la valuta a marzo e consentirle di indebolirsi gradualmente da allora .

L’Egitto sta negoziando da marzo un pacchetto di sostegno finanziario con il Fondo monetario internazionale, che da tempo lo sollecita ad adottare un tasso di cambio più flessibile.

La sterlina egiziana si è rafforzata rispetto all’euro, alla sterlina britannica e alla lira turca dalla crisi ucraina. “Ma la gente non vede tutto questo”, ha detto Abdullah alla conferenza.

READ  L'Ucraina afferma che la Russia si sta preparando per la prossima fase dell'offensiva

Nonostante il rinnovo della valuta, Abdullah ha affermato che il compito principale della banca centrale sarebbe controllare l’inflazione, che ora è del 14%.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(in copertina) di Patrick Weir, Mahmoud Murad e Naira Abdullah; Montaggio di Diane Craft

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply