LeBron James dei Lakers è il primo giocatore NBA attivo a diventare miliardario: rapporto

La star dei Los Angeles Lakers, LeBron James, è ora un miliardario, È diventato il primo giocatore attivo nella NBA Per raggiungere questa impresa, secondo Forbes.

L’unico altro giocatore NBA a diventare un miliardario è Michael Jordan, che lo è diventato solo dopo i suoi giorni di gioco.

LeBron James guarda durante la finale di UEFA Champions League tra Liverpool FC e Real Madrid il 28 maggio 2022 a Parigi. (Berengui / vi / DeFodi Images via Getty Images / Getty Images)

in Forbes, James si unisce alla lista dei miliardari Dopo aver guadagnato $ 121,2 milioni l’anno scorso. Ha guadagnato più di $ 385 milioni nel suo stipendio NBA nei suoi 19 anni di carriera e guadagnerà $ 44,5 milioni la prossima stagione nell’ultimo anno del suo contratto con i Lakers.

Titolari NBA sotto controllo per miliardi legati alla Cina: rapporto

Ma sono i soldi fuori dal campo che mettono James nel club esclusivo.

James ha guadagnato quasi 900 milioni di dollari in sponsorizzazioni e altri investimenti aziendali da quando è entrato a far parte della lega nel 2003.

Porta la tua attività FOX in movimento facendo clic qui

Nel 2010, James diventa un investitore in Blaze Pizza Per meno di 1 milione di dollari. Il suo investimento ora vale circa 30 milioni di dollari. Nel 2011, il gruppo di marketing sportivo di James è stato coinvolto nel Fenway Sports Group, che possiede i Boston Red Sox, il Liverpool FC e il Fenway Park. Forbes stima che il suo investimento ora valga 90 milioni di dollari.

James ha detto: “È fantastico essere con un gruppo così grande, con l’FSG. Hanno fatto così tante cose grandiose nel corso dell’anno, e proprio quel gruppo collettivo di persone, è così bello essere un partner con loro” , Secondo il LA Times. “In termini di Red Sox, è chiaramente una franchigia storica e conosciamo la storia dei tornei delle World Series che hanno portato a casa a Boston, i giocatori che sono venuti da lì e l’eredità che portano in quella regione”.

La maglietta di KOBE BRYANT’S ROOKIE SEASON sarà messa all’asta, potrebbe raggiungere $ 5 milioni

“Quindi, penso che per me e il mio partner, Maverick, essere i primi due uomini di colore a far parte di quel gruppo di proprietà nella storia di questo franchise, penso che sia piuttosto sorprendente”, ha continuato James.

James non è stato timido nell’esprimere il suo desiderio di possedere il franchise NBA un giorno, dicendo ai giornalisti l’anno scorso che la proprietà dell’NBA è un obiettivo per lui.

La State Farm Arena, sede degli NBA Hawks, ottiene la storica certificazione zero waste

“Ho molto da dare al gioco”, ha detto James, secondo il Los Angeles Times. “So cosa serve per vincere a questo livello. Conosco il talento” e so anche come gestire un’impresa . E quindi, questo è il mio obiettivo. Il mio obiettivo è possedere il franchise NBA, e questo avverrà prima piuttosto che dopo. “

LeBron James contro i pellicani

LeBron James dei Lakers durante la partita dei New Orleans Pelicans il 1 aprile 2022 alla Crypto.Com Arena di Los Angeles. (Adam Bantuzi/NBAE tramite Getty Images/Getty Images)

CLICCA QUI PER ULTERIORI COPERTURA SPORTIVA SU FOXBUSINESS.COM

READ  Mariners Option Jarred Kelenic, l'affermazione di Adrian Sampson

James ha anche guadagnato circa $ 300 milioni da The Spring Hill Co. , un’impresa che lui e il socio in affari Maverick Carter hanno creato nel 2007. Spring Hill ha contribuito a produrre “Space Jam: A New Legacy”.

Mentre James è ora un miliardario, i fan della NBA non lo vedranno in campo fino alla stagione 2022-2023 dopo che la sua squadra dei Lakers non è riuscita a fare la postseason per la seconda volta da quando è arrivata a Los Angeles.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply