Le immagini satellitari mostrano una colonna militare russa lunga più di tre miglia sulla strada per Kiev

Oleksandr Svedlo, sindaco ad interim della città di Berdyansk, sulla costa meridionale dell’Ucraina, ha affermato che le forze russe sono entrate e hanno preso il controllo della città.

Berdyansk, che ha una piccola base navale, ha una popolazione di circa 100.000 abitanti.

Domenica Svidlo ha pubblicato un messaggio ai cittadini sulla sua pagina Facebook dicendo: “Poche ore fa io e te abbiamo visto pesanti equipaggiamenti militari e soldati armati che sono entrati in città e hanno iniziato ad avanzare intorno alla nostra città natale. Non appena l’ho saputo. Ho cercato di informare tutti i cittadini anche se hai l’opportunità di nasconderti nei rifugi”.

Segui Svedlo: “Qualche tempo fa, soldati armati sono entrati nell’edificio del Comitato Esecutivo e si sono presentati come soldati dell’esercito russo e ci hanno detto che tutti gli edifici amministrativi erano sotto il loro controllo e hanno preso il controllo dell’edificio del Comitato Esecutivo”, ha aggiunto.

Svedlo ha affermato che ai funzionari è stato chiesto di continuare a lavorare “ma sotto il controllo di uomini armati. Considero questa proposta inaccettabile, quindi noi, come tutti i membri della sede operativa, abbiamo lasciato l’edificio del Comitato Esecutivo”.

Svedlo ha concluso il suo messaggio dicendo: “Oggi Berdyansk era nel mirino. Non so cosa sarà domani, ma penso che stasera sarà molto difficile”.

READ  Agli americani è stato detto di "evitare grandi raduni pubblici" vicino al Giorno della Vittoria in Russia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply