Le compagnie aeree mirano a trasferire la colpa dei problemi aerei alla FAA

DALLAS (AP) – Le compagnie aeree sotto controllo per diffuse interruzioni dei voli rinnovano le loro critiche all’agenzia governativa che gestisce lo spazio aereo del Paese, affermando che la carenza di personale presso la Federal Aviation Administration sta “ostacolando” il traffico lungo la costa orientale.

Airlines for America, che rappresenta i maggiori vettori statunitensi, ha dichiarato venerdì di voler conoscere i piani di assunzione della FAA per il fine settimana del 4 luglio, “così possiamo pianificare di conseguenza”.

I commenti del gruppo industriale potrebbero fungere da difesa preventiva nel caso in cui le compagnie aeree dovessero nuovamente soffrire di migliaia di voli cancellati e ritardati durante il fine settimana, poiché si prevede che i viaggi registreranno nuove vette nell’era della pandemia.

“L’industria fa tutto il possibile per creare un’esperienza cliente positiva poiché è nell’interesse intrinseco della compagnia aerea mantenere i clienti felici, in modo che tornino per affari in futuro”, ha affermato Nicholas Calio, presidente del gruppo commerciale, in un lettera. Ministro dei Trasporti Pete Buttigieg.

Kallio ha affermato che le compagnie aeree hanno ridotto del 15% i voli originariamente pianificati da giugno ad agosto per rendere i voli rimanenti più affidabili, stanno assumendo e formando più piloti e agenti del servizio clienti e offrendo ai passeggeri maggiore flessibilità per modificare i piani di viaggio.

Calio ha affermato che il traffico aereo è spesso interrotto “per diverse ore” perché il maltempo causa ritardi nella FAA.

“Tuttavia, abbiamo anche notato che le sfide relative al personale della FAA (Air Traffic Control) hanno comportato restrizioni al traffico in condizioni di cielo blu”, ha aggiunto.

La Federal Aviation Administration ha risposto, indicando i soldi dei contribuenti che le compagnie aeree hanno ricevuto dopo la pandemia che ha devastato i viaggi aerei.

READ  Le scorte stanno diminuendo drasticamente poiché si dice che la Russia continui a rafforzare le sue forze

“Le persone si aspettano quando acquistano un biglietto aereo di arrivare dove devono andare in modo sicuro, efficiente, affidabile e a un prezzo accessibile”, ha affermato la FAA in una nota. “Dopo aver ricevuto 54 miliardi di dollari in aiuti per la pandemia per aiutare a salvare le compagnie aeree da licenziamenti di massa e fallimenti, il popolo americano merita di soddisfare le proprie aspettative”.

La FAA ha affermato di aver aggiunto i controllori di zona a traffico intenso e ha aggiunto modi alternativi per mantenere gli aerei in movimento.

I commenti del capo del gruppo commerciale dell’aviazione sono arrivati ​​​​una settimana dopo che Buttigieg ha invitato i leader delle compagnie aeree a un incontro virtuale e ha minacciato di penalizzare le compagnie aeree. che non soddisfano gli standard di protezione dei consumatori stabiliti dalla sua amministrazione, che include la Federal Aviation Administration (FAA).

Buttigieg ha detto di aver convocato la riunione dopo essere stato allarmato dal gran numero di voli cancellati intorno al Memorial Day: più di 2.700 in un periodo di cinque giorni, secondo il servizio di tracciamento FlightAware.

I temporali possono interrompere rapidamente il traffico aereo durante l’estate, ma le compagnie aeree hanno anche riconosciuto una carenza di personale: stanno assumendo a un ritmo rapido per sostituire le decine di migliaia di lavoratori che le compagnie aeree hanno spinto a dimettersi quando i viaggi sono crollati nel 2020. I leader sindacali pilota affermano che i loro gruppi Il limite è stato superato e più piloti stanno segnalando di essere stanchi.

La Federal Aviation Administration (FAA) ha ammesso che è anche a corto di personale, in particolare in un importante centro di controllo del traffico aereo in Florida.

READ  L'azienda dietro i video delle celebrità ha licenziato un quarto dei suoi dipendenti

Calio ha affermato che la struttura, vicino a Jacksonville, in Florida, è stata a corto di personale per 27 degli ultimi 30 giorni, “il che sta ostacolando i flussi di traffico sull’intera costa orientale”.

Secondo FlightAware, più di 500 voli statunitensi sono stati cancellati e oltre 2.300 sono stati ritardati nel primo pomeriggio di venerdì. È stato meglio di giovedì, quando i temporali sulla costa orientale hanno contribuito a oltre 800 cancellazioni e 6.600 ritardi.

___

David Koenig è raggiungibile a www.twitter.com/airlinewriter

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply