Le azioni australiane scendono del 2%, la Cina guida Caixin PMI

Un dipendente lavora alla Borsa di Tokyo, in Giappone, il 13 gennaio 2022.

Toru Hanai | Bloomberg | Getty Images

Giovedì le azioni nella regione Asia-Pacifico sono scambiate in ribasso mentre gli investitori attendono i risultati di un sondaggio speciale sull’attività delle fabbriche in Cina.

in Australia , S&P/ASX 200 È sceso dell’1,98% e il dollaro australiano è sceso a $ 0,6811.

Giappone Nikkei 225 L’indice Topix è sceso dell’1,54% e l’indice Topix è sceso dell’1,3%.

Il Cosby In Corea del Sud è sceso dell’1,53% e l’indice KOSDAQ ha perso lo 0,9%.

Hong Kong Indice Hang Seng Era inferiore dell’1,1% e nella Cina continentale lo era Barca di Shanghai È aumentato dello 0,17% dopo un’apertura inferiore, mentre Componente di Shenzhen Inoltre è aumentato dello 0,56%.

Il più ampio indice MSCI delle azioni dell’Asia Pacifico al di fuori del Giappone è sceso dell’1,4%.

Il PMI cinese Caixin/Market Manufacturing per agosto pubblicato giovedì ha mostrato che il settore sta scivolando in contrazione questo mese.

Ciò segue i dati ufficiali del PMI manifatturiero pubblicati mercoledì Mostra che l’attività della fabbrica è diminuita In mezzo a un recente picco di infezioni da Covid, la nazione sta affrontando la peggiore ondata di caldo degli ultimi decenni.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply