L’amministratore delegato di Victoria’s Secret, Amy Hawke, si è improvvisamente dimesso


New York
Affari della CNN

La società ha dichiarato martedì che Amy Hawke, CEO del marchio Victoria’s Secret, si è dimessa dopo meno di un anno nel ruolo.

La società ha affermato che Hook, che era anche amministratore delegato del marchio di abbigliamento rosa dell’azienda rivolto agli adolescenti, ha notificato alla società le sue dimissioni la scorsa settimana. Lascerà Victoria’s Secret a marzo.

Martin Waters, CEO della società madre del marchio, Victoria’s Secret & Co., assumerà la carica di CEO del marchio.

Le azioni di Victoria’s Secret sono scese dell’8% sulle notizie durante le negoziazioni fuori orario di martedì.

Victoria’s Secret ha lottato negli ultimi anni poiché alcuni clienti hanno rifiutato il suo marketing pieno di modelli e passerelle “angeli” e si sono rivolti a marchi di reggiseni speciali. Anche Victoria’s Secret è stata coinvolta nel tumulto a causa della fondatrice Leslie Wexner Rapporti con Jeffrey Epsteini suoi vestiti sono passati di moda tra alcuni acquirenti di lunga data.

azienda Risolti i suoi annunci, ha iniziato a utilizzare una vasta gamma di modelli e ha concluso l’Angels Fashion Show. La società ha anche acquistato Adore Me, un nuovo concorrente, per 400 milioni di dollari. L’affare è stato chiuso la scorsa settimana.

Ma le vendite di Victoria’s Secret sono state irregolari dall’inizio della pandemia.

Le vendite sono crollate nel 2020 durante l’apice del Covid-19, ma sono riprese di nuovo nel 2021. Si prevede che quest’anno diminuiranno fino al 7%.

READ  Il petrolio scende dopo che i dati di fabbrica deboli hanno sollevato preoccupazioni sulla domanda

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply