L’allenatore dei Colts Frank Reich sull’acquisizione del QB Matt Ryan: Avevamo bisogno l’uno dell’altro

Il cerchio centrale di Indianapolis Non può passare inosservato I Colts entreranno nel 2022 con l’inizio dei quinti quarti di finale in molte stagioni.

I Colts sono l’unica squadra nella storia della NFL ad aver avuto 15 diverse partenze QB con 15 partite in quattro stagioni consecutive, secondo una ricerca NFL. Andy è sulla buona strada per estendere questa grande statistica ottenere QB Falchi Lunghi Matt Ryanche non perde una partita in 12 stagioni.

Frank Reich, che è stato l’allenatore dei Colts per ciascuna di queste quattro stagioni, crede che Ryan sia il QB non solo per porre fine alla tendenza, ma anche per aiutare a portare Indianapolis nella terra promessa.

“Penso che tutti abbiano visto all’esterno che questo si adatta perfettamente”, ha detto Reich a Tom Pellisero di NFL Network durante un’intervista alla riunione annuale della lega domenica. “Ad esempio, le persone possono essere universalmente d’accordo sul fatto che hai un ragazzo che gioca ancora ad alto livello con una squadra e un roster costruiti per fare rumore. Avevamo bisogno l’uno dell’altro”.

Ryan all’inizio non era nel radar dei Colts Commercio Carson Wentz ha detto ai leader di Washington il 9 marzo, secondo Reich. Non appena sono emerse voci sull’atterraggio di Deshaun Watson ad Atlanta, i Colts hanno iniziato a formulare l’idea di acquisire l’AP Most Valuable Player del 2016. Anche se alla fine Watson Selezione Cleveland Browns, i Colts hanno continuato la loro ricerca di Ryan una volta che hanno deciso che era perfetto.

Ryan, che avrà 37 anni quando inizierà il campo di addestramento, era a sole 32 yard dal battere il traguardo delle 4.000 yard per l’undicesima stagione consecutiva nel 2021. Con l’All-Pro di nuovo nella parte posteriore Jonathan Taylor Fiorì in uno dei migliori portatori di palla della NFL, un piccolo gruppo di ampi ricevitori e un elenco di sette giocatori professionisti, è entusiasta di vedere quella che secondo lui sarà una transizione graduale all’attacco dei Colts.

“Non vedo l’ora di approfondire questa bassa stagione con Matt, con i nostri allenatori”, ha detto Reich. “Sarà l’80 percento di quello che abbiamo fatto in passato, il 90 percento, ma poi ci saranno delle modifiche. Daremo un’occhiata a tutti i suoi film. Estrarremo i concetti che ha fatto molto ad Atlanta e ha avuto successo con lui. Ascolteremo come pensa di queste cose e come si complimentano con quello che stiamo facendo con lui, e poi troveremo il modo di incorporare alcune di queste cose. Poi sono sicuro che ascolterò insieme qualche breve discussione con lui, che faremo alcune cose insieme, alcune combinano ciò che è vecchio e ciò che abbiamo fatto, eppure ci sono ancora cose da fare insieme . E io non vedo l’ora.”

La stagione 2021 dei Colts si è conclusa in un disastro dopo a sconfitta shock settimana 18 Ai Jacksonville Jaguars che hanno vinto tre vittorie li hanno effettivamente eliminati dai playoff. Reich vede un nuovo giorno a Indianapolis con l’arrivo di Ryan, ma crede anche che vivere un’esperienza così straziante ne trarrà beneficio in futuro.

“Quando la stagione finirà come abbiamo fatto noi, ti divorerà per sempre. Non andrà mai via”, ha detto Reich. “L’ho visto più e più volte, non solo nella mia carriera, ma ti guardi intorno nella storia di questo sport, succede. Succede quando attraversi un epico tracollo o fallimento, e poi si scopre che in realtà è la stessa cosa che ti spinge a passare al livello successivo. Questo è quello che pensiamo e pensiamo che accadrà a Indianapolis. “

READ  Thompson: Le due linee temporali di The Warriors stanno vacillando, qualcosa deve essere servito

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply