L’Air Force dice che OL Hunter Brown sta morendo dopo un’emergenza medica

AIR FORCE ACADEMY, Colorado – Il guardalinee offensivo Hunter Brown è morto dopo aver subito un’emergenza medica mentre lasciava il suo dormitorio per andare a lezione lunedì, ha detto l’Air Force Academy. Aveva 21 anni.

Brown era di Lake Charles, Louisiana. I cadetti di classe III hanno giocato in partite contro Iowa settentrionale e Nevada durante la stagione 2022.

“Era una pura gioia per l’allenatore e un suo compagno di squadra”, ha detto l’allenatore di calcio Troy Calhoun in una dichiarazione rilasciata martedì. “Era duro, un grande lavoratore, e non c’era nessuno più fortemente attratto dagli altri di Hunter. … Amiamo il nostro grande fratello, e i nostri pensieri e le nostre preghiere sono con lo straordinario spirito di Hunter e della sua famiglia.”

I primi soccorritori dell’Accademia sono stati chiamati e hanno tentato misure salvavita, secondo la scuola. Funzionari dell’Office of Special Investigations dell’Air Force insieme all’ufficio dello sceriffo della contea di El Paso hanno messo in sicurezza l’area e stanno conducendo un’indagine. La scuola ha detto che era una procedura standard per un membro militare morire nella base.

Brown stava lavorando a una specializzazione in management e una minore in francese.

brigantino. Il generale Paul de Muga, al comando dei cadetti, si è rivolto all’ala dei cadetti martedì prima delle lezioni per trasmettere la notizia.

“Ha lasciato amici e colleghi in lutto, un’ala di cadetti in lutto e una famiglia distrutta”, ha detto Moga ai cadetti.

Il preside dell’Air Force Academy, il tenente generale Richard Clarke, ha detto che la scuola “piange la sua perdita, e i nostri pensieri e le nostre condoglianze sono con la sua famiglia, il suo squadrone e tutti coloro che sono stati colpiti da questo fantastico giovane”.

READ  Classifica Fantacalcio - Settimana 12: Sleepers, Starts, Sit | Latavius ​​​​Murray, DeMarcus Robinson e altri

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply