L’aggiornamento di nuova generazione di Witcher 3 include alcune modifiche e ne risolve altre

L'immagine per l'articolo intitolato The Witcher 3 Next-Gen Update includerà alcune mod create dai fan, rompendo i carichi da altri

immagine dello schermo: Lo stregone 3

La buona notizia è che Lo stregone 3che è già un bel gioco, sta per diventare ancora più bello quando lo sei tu L’aggiornamento di nuova generazione è stato rilasciato. La cattiva notizia è che per chiunque giochi su PC, molte delle tue mod preferite degli ultimi sette anni non ce la faranno lavorare più.

Come CDPR Spiegazione in un post sul blog, “Aggiornare il gioco significa che stiamo cambiando file diversi, quindi le mod che modificano quei file esatti smettono di funzionare.” E quando si tratta di apportare questi aggiornamenti, CDPR ha dato la priorità alle modifiche che migliorano il gioco principale, mantenendo intatte le vecchie cose per le modifiche.

Riconoscendo che sono passati sei anni dall’ultimo importante aggiornamento del gioco alla versione PC del gioco, tuttavia, CDPR afferma che è “molto tempo per abituarsi alle proprie mod preferite”, e quindi nel tentativo di rendere “questa transizione per essere il più fluido possibile”, ha compilato un elenco con alcune mod preferite dalla community, le ho testate e ho condiviso quali funzionano con l’aggiornamento di nuova generazione e quali no.

Alcuni di loro funzionano! Purtroppo Molti di loro, specialmente quelli basati su script, non lo fanno. Come afferma CDPR, “Poiché stiamo cambiando gli script nell’aggiornamento perché è stata aggiunta una nuova attività, la maggior parte delle modifiche basate sugli script non saranno più disponibili”. Per i creatori di mod interessati a questo, un team di “esperti di mod” di CDPR sarà a disposizione per “fornire assistenza e consigli ai mod nei forum post-rilascio quando possibile”.

Ad aiutare a mitigare in qualche modo questo, tuttavia, è un annuncio di accompagnamento che l’aggiornamento di nuova generazione verrà fornito con alcune modifiche apportate dai fan nascoste al momento del lancio:

Inoltre, includiamo diverse mod popolari nell’aggiornamento (saranno disponibili a seconda della piattaforma). Abbiamo ottenuto i permessi dai produttori, li abbiamo compensati e saranno inclusi nei crediti di gioco aggiornati. Mod e miglioramenti delle risorse sono stati rielaborati secondo necessità e il gioco è stato modificato per funzionare con essi. C’è stato persino un caso in cui uno sviluppatore è stato così preso dal modding quando ha incluso una mod che ha semplicemente finito per rielaborare quel particolare aspetto del gioco. Quindi, in un certo senso, il gioco include alcune mod già integrate.

È carino! Soprattutto la parte di pagamento.

READ  Microsoft manterrà Call of Duty su PlayStation "per molti altri anni"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply