La star di Rams, Aaron Donald, non vuole parlare del suo alterco con i Bengals

Aaron Donald non voglio parlare Una selvaggia rissa con l’elmo in cui è stato coinvolto il mese scorso.

Il Arieti di Los Angeles La stella vista Apparentemente al centro della lotta Durante un esercizio congiunto tra Cincinnati Bengals Il mese scorso, non volevo entrare nei dettagli di un lunedì pomeriggio.

[It’s fantasy football season: Create or join a league now!]

Ha detto che il suo interesse è solo per l’apertura della stagione contro i Bills.

“Sono contento che nessuno si sia fatto male in allenamento o altro, ma il mio obiettivo principale è giovedì sera contro Buffalo”, ha detto Donald. Via Los Angeles Times.

Aaron Donald, i Rams è coinvolto in una rissa con i Bengals

I Rams e i Bengals si sono allenati insieme in Ohio il mese scorso prima della loro partita di pre-stagione, anche se un allenamento è stato interrotto bruscamente dopo lo scoppio di una lotta del Super Bowl l’anno scorso.

Il video in mischia mostrava un giocatore che faceva oscillare un casco Nell’altra squadra, Paperino viene spinto a terra con un elmo del Bengala nella mano destra. Donald è stato poi visto tenere in mano due elmetti del Bengala.

Non è chiaro cosa abbia scatenato i combattimenti in primo luogo. Il Rams ha detto che stavano pianificando di gestire qualsiasi sistema internamente.

Anche se non è chiaro se Donald stesse effettivamente dondolando un casco durante quel miglio, ha ammesso che farlo era un passo troppo avanti.

Quando gli è stato chiesto se oscillare un casco è pericoloso, ha risposto: Via Los Angeles Times. “Tutti si proteggono a vicenda, tutti escono dalla situazione puliti e in salute. Questo è ciò che conta”.

La NFL generalmente non viene coinvolta per affrontare sanzioni o disciplina da pratiche comuni. League, invece, i Cleveland Browns hanno fermato il defensive end Miles Jarrett ha giocato sei partite nel 2019 dopo aver rubato l’elmo di Pittsburgh Steelers Mason Rudolph L’ho colpito in faccia durante una partita.

READ  Gli allenatori della Virginia Tech sono rimasti bloccati nell'ascensore prima del secondo tempo con una sconfitta contro Old Dominion

Non è chiaro come Donald sia mai stato disciplinato.

“Non vuoi affatto indossare un casco, solo per chiunque in generale”, ha detto il coordinatore difensivo Raheem Morris. Via Los Angeles Times. “Ma c’erano dei caschi che a volte si toglievano.

“Non vuoi mai fare queste cose. Non vuoi che sia sul tuo curriculum. Non vuoi che sia sulla carta. Non vuoi dare un’occhiata. Ma allo stesso tempo, queste cose accadono in pratica Sono errori, sono Errori correggibili.

Aaron Donald non vuole concentrarsi sulla rissa selvaggia tra la sua squadra e i Bengals il mese scorso. (Ian Johnson/Icon Sportswire tramite Getty Images)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply