La Russia riprende i bombardamenti a lungo raggio delle città ucraine

  • La città meridionale è l’ultimo obiettivo dei bombardamenti a lungo raggio
  • Almeno 37 persone sono state uccise nelle esplosioni da giovedì
  • L’accordo per revocare l’embargo sulle esportazioni di grano ucraine sta volgendo al termine
  • La guerra fa deragliare la riunione del G20, finisce senza informazioni formali

KIEV, 16 luglio (Reuters) – Le forze russe hanno bombardato sabato la città di Nikopol, nel sud dell’Ucraina, uccidendo almeno 37 persone e ferendone altre decine negli ultimi tre giorni, l’ultimo di una serie di bombardamenti nelle aree urbane.

I servizi di emergenza ucraini hanno detto che due persone sono rimaste ferite e altre due sono rimaste intrappolate sotto le macerie a Nikopol, sul fiume Dnipro.

Venerdì scorso, missili russi hanno colpito la città di Dnipro, a circa 120 km (75 miglia) a nord di Nikopol, uccidendo tre persone e ferendone altre 15, ha detto in un telegramma il governatore regionale Valentin Resnichenko. I razzi hanno colpito una fabbrica e la strada successiva, ha detto. Il filmato pubblicato sui social media mostrava un denso fumo nero che si alzava dagli edifici e dalle auto in fiamme. leggi di più

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Un attacco russo ha colpito durante la notte la città ucraina nord-orientale di Sukhiv, nella regione di Kharkiv, uccidendo tre persone, tra cui una donna sulla settantina, e ferendone altre tre, ha affermato il governatore regionale. leggi di più

Lo sciopero ha danneggiato un blocco residenziale, una scuola e un negozio, e i soccorritori si sono fatti strada tra le macerie, ha detto il governatore Ole Sinehupov in un telegramma.

READ  Rivian mantiene intatta la guida alla produzione del 2022. le azioni oscillano.

Gli attacchi sono gli ultimi di una serie di successi russi nelle ultime settimane, utilizzando missili a lungo raggio contro edifici affollati nelle città.

Otto persone sono state uccise e 13 ferite nei bombardamenti in 10 località nella parte orientale di Donetsk, ha dichiarato venerdì il governatore Pavlo Kirilenko in un’intervista televisiva.

Giovedì, i missili da crociera Kalibr lanciati da un sottomarino russo nel Mar Nero hanno colpito un edificio per uffici a Vinnytsia, una città di 370.000 persone a circa 200 km (125 miglia) a sud-ovest di Kiev.

Kiev ha detto che almeno 23 persone sono state uccise e dozzine ferite nell’attacco.

A Vinnytsia, i residenti hanno deposto orsacchiotti e fiori in un memoriale per le vittime.

Tra i morti c’era Lisa, una bambina di 4 anni con la sindrome di Down, che è stata trovata tra le macerie accanto alla carrozzina. Le foto di lui che spingevano la stessa carrozzina, che sua madre aveva pubblicato su un blog entro due ore dall’attacco, sono diventate rapidamente virali.

I medici hanno detto che sua madre, Irina Dmitrieva, gravemente ferita, è stata tenuta in un ospedale di blackout per paura che avrebbe ucciso sua figlia se lo avesse scoperto.

“Soffre di ustioni, ferite al torace, ferite addominali, ferite al fegato e alla milza. Abbiamo cucito gli organi insieme, le ossa sono state schiacciate come se fossero passate attraverso un tritacarne”, ha detto Oleksandr Fomin, medico capo del Vinnytsia Emergency Hospital . . Quando viene raccontata la morte della figlia, “ci mancherà”.

Il ministero della Difesa russo ha affermato che l’attacco a Vinnytsia ha preso di mira un edificio in cui alti funzionari delle forze armate ucraine si incontravano con trafficanti di armi stranieri. leggi di più

READ  L'inflazione complessiva è salita all'11% ad aprile, poiché i prezzi dei produttori hanno continuato a salire

Nonostante le crescenti prove che i missili russi hanno colpito aree residenziali in tutto il paese, la Russia ha ripetutamente negato di prendere di mira aree civili. Le Nazioni Unite affermano che migliaia di civili sono stati uccisi da quando la Russia ha invaso l’Ucraina il 24 febbraio. Decine di migliaia di militanti sono stati uccisi.

Miglioramento del grano

Nonostante lo spargimento di sangue, entrambe le parti hanno descritto i progressi verso un accordo per revocare un embargo che limita le esportazioni di grano ucraine. Il mediatore Turchia ha affermato che l’accordo potrebbe essere firmato la prossima settimana.

Alla domanda se quella scadenza fosse realistica, un alto funzionario ucraino ha detto a Reuters: “Crediamo di sì. Ci stiamo muovendo il più velocemente possibile”. L’ufficiale ha chiesto di non essere identificato.

Il ministero della Difesa russo ha affermato che un accordo è vicino, ma il negoziatore di Mosca ha avvertito che un accordo sul grano non porterebbe alla ripresa dei colloqui di pace.

Un accordo potrebbe includere ispezioni delle navi per assicurarsi che l’Ucraina non porti armi e assicurazioni dall’Occidente che le esportazioni alimentari della Russia sono esenti da sanzioni.

La guerra ha dominato la riunione dei ministri delle finanze del G20 in Indonesia. È improbabile che il gruppo rilasci una dichiarazione formale sabato, hanno affermato due fonti. La Russia è membro, così come le potenze industriali del G7, insieme a Cina, India e Sud Africa. leggi di più

Fonti occidentali hanno avvertito che un rapporto di questa settimana sarebbe difficile da adottare perché l’organismo lavora sulla base del consenso e la Russia ha bloccato il linguaggio sulla causa della recessione economica che ha spinto la Banca mondiale e il Fondo monetario internazionale a declassare. Predizioni.

READ  L'elefante non è una persona legalmente, soddisfatta delle principali regole del tribunale di New York

“La capacità del G20 di funzionare e comunicare è stata gravemente ostacolata dalla guerra in Ucraina, di cui uno dei membri del G20 è pienamente responsabile”, ha affermato una fonte del ministero delle finanze francese.

La Russia definisce il suo intervento una “operazione militare speciale” per disarmare l’Ucraina e sradicare i nazionalisti. Kiev e i suoi alleati lo definiscono un tentativo non provocato di riconquistare un paese liberato dal dominio di Mosca nel 1991.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Rapporto dell’Ufficio Reuters; Scritto da Raju Gopalakrishnan; Montaggio: William Mallard

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply