La recessione sta arrivando. Questi sono i titoli in cui dovresti rintanarti.

Eli Salzman non ama niente di meglio che trovare una compagnia “cane da scorta senza slancio”, ma sull’orlo di giorni migliori. In sostanza, questo è il valore dell’investimento. Nel corso dei suoi 36 anni di carriera, Salzman ha dimostrato di avere un talento per l’acquisto di azioni sottovalutate che il mercato ha evitato e di ottenere ottimi rendimenti lungo la strada.

Salzmann è l’amministratore delegato di Neuberger Berman e un senior portfolio manager di $ 10 miliardi


Il grande valore di Neuberger Bermann

Fondo (ticker azionario: NBPIX), insieme al collega gestore di portafoglio David Levine. Alla fine di luglio, il fondo è sceso del 5,67% per l’anno, meno di


Indice di valore Russell 1000‘S

7,08% di calo. In tre anni, il fondo è salito del 14,55%, sovraperformando il 98% dei suoi pari nella sua classe. In cinque e 10 anni, ha restituito rispettivamente il 12,80% e il 13,51%, superando il 99% dei suoi concorrenti.

Solo perché un’azione è a buon mercato non significa certo che Salzmann stia acquistando. Ci deve essere un catalizzatore che possa migliorare le fortune dell’azienda. “L’acquisto di azioni a buon mercato senza un catalizzatore è chiamato trappola del valore”, afferma. “Devi acquistare un’azienda che genera rendimenti inferiori al normale, ha un catalizzatore o un punto di flessione, qualcosa che lo cambierà e porterà profitti da sotto il normale a normale, o addirittura sopra il normale”. Il catalizzatore può essere quasi tutto, dal lancio di un nuovo prodotto a un cambio di gestione.

In una recente conversazione con BaroneSalzman ha discusso di dove trova valore oggi e di come gli investitori dovrebbero posizionare i loro portafogli in modo difensivo per un’imminente recessione negli Stati Uniti. Segue una versione rivista della nostra conversazione.

BaroneQual è stato il valore delle prime azioni che hai acquistato?

Eli Salzman:


AT&T

[T], nel 1997. Mike Armstrong dirigeva la società e le azioni erano in gran parte sfavorevoli. Fortunatamente, ha funzionato bene. L’ho comprato per $ 33 [a share]E l’ho venduto un anno dopo per $ 70. Per AT&T, questo è un grande passo avanti.

Cosa stai cercando in azioni?

Ci deve essere un catalizzatore. Oltre a cercare aziende che hanno registrato profitti inferiori al solito, cerchiamo anche settori, sottosettori e industrie che sono state private di capitale e quindi di capacità.


Exxon Mobile

[XOM] È la tua più grande partecipazione e quest’anno è aumentata di oltre il 50%. Aumenterà di più?

decisamente. L’energia è un eccellente esempio di un settore privato di capitale e capacità, ed Exxon è uno dei nostri titoli preferiti in questo settore. Alcune abilità sono tornate. Il conteggio delle piattaforme petrolifere ha raggiunto il picco nel 2014 a circa 1.600 piattaforme, quindi è sceso a un minimo di 300 nel 2016, quindi ha nuovamente raggiunto il picco sotto i 900 alla fine del 2018, raggiungendo 172 nel 2020, e ora è tornato a poco più di 600 circa. Le ragioni il motivo per cui ci concentriamo sulla capacità di capitale è che quando appare la capacità, è sempre una buona cosa per il settore. Stavamo acquistando Exxon in modo aggressivo a $ 30 e $ 40. Oggi viene scambiato circa $ 94 per azione.

READ  Questi sono i 10 stati con i mercati immobiliari più stabili in America

Qual è il catalizzatore per l’esone?

Uno dei fattori scatenanti che cerchiamo è quando un’azienda pensa di essere un’azienda in crescita e non lo è, e alla fine si sveglia e si rende conto che non è un’azienda in crescita e deve iniziare a comportarsi come un’azienda di valore. Le società in crescita sono aziende che reinvestono costantemente in se stesse. Se sei davvero un’azienda in crescita e puoi davvero ottenere rendimenti migliori investendo in te stesso, dovresti assolutamente farlo, ma non è il nostro tipo di azione e probabilmente non sarà nella nostra valutazione.

Exxon era stata per molti anni un’azienda molto mal gestita, credendo che fosse più in crescita di quanto non fosse in valore, e ha iniziato a svegliarsi un anno e mezzo o due anni fa. Vent’anni fa, Exxon era considerata una blue chip e ogni investitore voleva possedere una Exxon o


Generale elettrico

[GE] O Pfizer [PFE]. Ma è stata un’enorme sottoperformance. La direzione si rese conto che la loro strategia non aveva senso e iniziò a ridurre le spese in conto capitale [capital expenditure]. Hanno iniziato a restituire denaro agli azionisti. Hanno iniziato a sbarazzarsi di risorse non principali. E all’improvviso, abbiamo visto un’enorme differenza di comportamento da parte del management. È stato parzialmente motivato dal voto per delega [to add new members to Exxon’s board] Il che è successo perché anche gli azionisti erano arrabbiati. Ma in breve, svegliati. Quello è stato un grande catalizzatore.

Quali altre compagnie energetiche possiedi?


ConocoPhillips

[COP] E il


gallone

[CVX]. ConocoPhillips è una delle società energetiche più disciplinate dal capitale e offre dividendi consistenti agli azionisti, mentre Chevron ha un bilancio solido e un massiccio programma di riacquisto.


Pfizer

È un’altra grande proprietà. Sei un fan delle azioni?

Pfizer è un’azienda che si è davvero trasformata. Ho smaltito molte risorse non fondamentali. Proprio come Exxon, ha funzionato molto male negli ultimi 20 anni. Non compriamo aziende solo perché hanno prestazioni inferiori a 20 anni; Avevamo un catalizzatore: il Covid. Al centro del Covid c’è Pfizer, che sarà qui per molti anni a venire. Senza dubbio Pfizer guida il gruppo, sia per reputazione che per ricerca sul Covid, e questa è in realtà una vera leva di crescita per questa azienda per molti anni a venire.

READ  Due ragioni per cui “il rischio di depressione è sempre più in aumento”: Mohamed El-Erian

Abbiamo grande fiducia in Pfizer. Soddisfa i criteri dell’azienda per essere un cane di razza senza slancio. E ora, all’improvviso, hai un catalizzatore e un catalizzatore che possono davvero cambiare il mondo.

Dove altro trovi valore oggi?

Banche, metalli e miniere. Amiamo così tanto


c. B. Morgan Chase

[JPM]. La valutazione è scesa drasticamente: è stata ridicolmente sovraperformata al rialzo quando ha raggiunto $ 165. E ora, ironia della sorte, è andato troppo al ribasso, ora a $ 114.

Una delle cose che ha suscitato per la prima volta il nostro interesse per JPMorgan diversi anni fa, quando è subentrato Jamie Dimon. Il team dirigenziale che ha inserito è di prim’ordine.

Cosa ti piace del settore metallurgico e minerario?


Freeport McMorran

[FCX] La direzione ha svolto un lavoro straordinario nella gestione dell’azienda negli ultimi anni. È un esempio di un’azione preziosa a cui le persone non prestano attenzione. L’abbiamo comprato per circa $ 10. Il titolo è oggi a $ 30 e sarei sorpreso se il mercato non avesse sovraperformato nei prossimi anni. Siamo rialzisti su Freeport perché è un titolo poco costoso basato sui guadagni di metà ciclo. Inoltre, è un obiettivo di acquisizione allettante per un minatore grande e diversificato che vuole diventare più grande nel rame. Siamo molto ottimisti riguardo al rame e Freeport è la società di estrazione di rame numero uno al mondo.

Quali settori soffrono di sovrappeso e sottopeso?

Siamo sovrappesati nei servizi di pubblica utilità, nella sanità e nei beni di consumo. Anche minerali e miniere. Siamo vicini a pesare il mercato sull’energia. Non fraintendetemi: amiamo l’energia per i prossimi cinque anni. Ma dal momento che abbiamo cambiato la posizione del portafoglio, probabilmente siamo più vicini al peso del mercato. Sottovalutiamo tecnologia, servizi bancari, discrezione dei consumatori e servizi di telecomunicazione.

Siamo sulla difensiva. Ci troviamo in un periodo potenzialmente molto difficile per il prossimo anno, poiché molti dei settori sottoponderati vedranno un forte rallentamento degli utili.

Consiglieresti questo tipo di focus ad altri?

Incoraggerei gli investitori a essere molto difensivi, quindi settori come servizi pubblici e beni di prima necessità, con una società come

READ  Le famiglie faticano a trovare il latte artificiale mentre le carenze si intensificano


Società Procter & Gamble

[PG]Perché, piaccia o no, in un’economia difficile, le persone hanno ancora bisogno di lavarsi i vestiti e lavarsi i denti. In un’economia difficile, vuoi essere in titoli non ciclici, perché alla fine della giornata, non devi uscire e comprare una nuova auto


mela

[AAPL] iPhone ogni anno. Non devi uscire e comprare un nuovo paio di jeans ogni anno.

Ma il fatto è che devi ancora lavare i tuoi vestiti, loro accenderanno ancora l’elettricità, ecc. Stessa cosa con l’assistenza sanitaria. Se ti ammali, vai dal dottore. Lo stesso dal punto di vista dei medicinali in termini di medicinali. Allora, dove voglio essere? Voglio lavorare nel settore sanitario e farmaceutico come Pfizer.

Amo anche i materiali di base, in particolare i metalli, l’estrazione mineraria e l’energia. Il 2020 e il 2021 sono stati un periodo molto pericoloso. Tutto finito. Era un ambiente meraviglioso con dei rischi. Entriamo, dopo brevi periodi di rischio, in un periodo ragionevolmente lungo per smettere di rischiare. Pertanto, nel periodo senza rischi, dovresti stare attento.

Quali sono i maggiori rischi che corrono i mercati?

Tutti gridano che la Fed organizzerà sicuramente un atterraggio morbido. Questo non accadrà. A metà degli anni ’80 progettarono un atterraggio morbido. A metà degli anni ’90, lo facevano anche perché avevi un background di inflazione invalidante e la Fed stava alzando i tassi di interesse per un’economia forte. Questo è esattamente il contrario. Siamo in una scena economica in rallentamento e la Federal Reserve sta alzando i tassi di interesse. perché? Perché l’inflazione è un vero problema.

Ricorda che l’inflazione è un indicatore di ritardo. In quanto tale, la Fed continuerà ad aumentare i tassi di interesse perché è determinata a mantenere l’inflazione e ridurre chiaramente l’inflazione. Il problema è che la Fed è un organismo reattivo e, poiché continua a sfornare questo enorme stimolo, posso dirvi che nel 2023 si tratterà dell’avversione al rischio perché stiamo assistendo a un rallentamento molto serio. Ciò non significa che gli investitori non debbano investire, ma devono sapere cosa possiedono. Questo non è più l’ambiente pericoloso in cui siamo stati negli ultimi due anni.

Sembra che tu stia per vedere una recessione in arrivo.

Dove mi trovo nel campo di stagnazione? Dannatamente vicino al 100%.

Grazie Eli.

scrivere a Lauren Foster a lauren.foster@barrons.com

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply